Eventi
Appuntamenti

Cosa fare a Vercelli e dintorni dall'8 al 10 luglio

Concerti e sagre le maggiori attrazioni.

Cosa fare a Vercelli e dintorni dall'8 al 10 luglio
Eventi Vercellese, 07 Luglio 2022 ore 17:10

Nella foto Tommaso Paradiso che comincerà il tour italiano dall'area antico ospedale per Musa Vercelli.

Ludovica De Bernardo suona Mozart e Prokofiev al Museo Borgogna

La stagione della Società del Quartetto continua con un impressionante ruolino di marcia, a dimostrazione delle grandi capacità organizzative e della creatività dello storico sodalizio musicale.

Venerdì 8 luglio, infatti, al museo Borgogna, ore 21, appuntamento con un’inedita rassegna di quattro concerti, fra luglio e dicembre, dedicata all’opera di Wolfgang Amadeus Mozart e di Sergei Prokofiev. Ad aprire la serie sarà Ludovica De Bernardo,
L’accostamento tra i due musicisti può sorprendere perché Mozart è vissuto nel diciottesimo secolo mentre Prokofiev nel ventesimo. Tuttavia le ragioni dell’accostamento sono tante: entrambi hanno manifestato le loro indubbie qualità fin da bambini. La prima composizione riconosciuta nel catalogo di Mozart è un Minuetto scritto a cinque anni, le prime Sonate per violino e fortepiano sono composte a sette anni e la prima Sinfonia a nove. In modo simile Prokofiev inizia a comporre all’età di sei anni e a otto scrive la sua prima opera, Il gigante.. Mozart, dopo essere stato il giovanissimo violinista più ammirato di sempre, divenne il più importante esecutore al fortepiano. Allo stesso modo Prokofiev ha espresso le proprie incredibili qualità di pianista tenendo concerti ovunque, quasi sempre interpretavano loro composizioni, dalle Sonate ai Concerti con l’orchestra e il loro stile era innovativo. Tanti i motivi di interesse e fascino.
Tutti i concerti si svolgeranno al museo Borgogna.

Per informazioni e biglietti: Società del Quartetto, via Monte di Pietà 39 (lun-ven ore 15,30-18,00). Prenotazioni tel. 0161 255575 - email: biglietti@quartettovercelli.it.

Cambio di programma al Viotti Festival

Cambio di programma al Viotti Festival Estate. Per motivi di salute Quartetto Werther non si potrà esibire sabato 9 luglio e verrà sostituito dal Trio Chagall. Appuntamento quindi al Museo Leone (via Verdi 30, Vercelli) sabato 9 luglio con il Trio Chagall: Edoardo Grieco (violino), Francesco Massimino (violoncello) e Lorenzo Nguyen (pianoforte). Leggi qui altre info.

Serata revival alle Acacie

Continuano i sabati danzanti presso «Le Acacie». Prossimo appuntamento con una serata di revival ‘70 e ‘80, «The Saturday Night Fever» con «Romanet Band». Inizio del concerto alle ore 22, prima si cenerà, con la classica formula che è solito proporre il locale vercellese che si trova in Corso Rigola. Cena e spettacolo a 25 euro. Per informazioni e prenotazione di tavoli chaimare il numero 0161-213824, oppure visitare la pagina social del dancing.

Patronale con la Pro Loco a Crova

Porte aperte della sede Pro Loco di Crova eccezionalmente per la festa patronale del 9 e 10 luglio, alle ex scuole di via Marocchino. Un ricco programma per festeggiare i Santi Pietro e Paolo, manifestazione organizzata dalla A.T. Pro Loco Famija Cruatina Aps presieduta da Cinzia Donis.

Sabato 9 luglio si inizia alle 17 con la “Color's Games per la Pace”, premi per tutti partecipanti alle 21: gare di torte (devono essere consegnate il sabato), verrà premiato il dolce che eccelle per creatività e bontà; gara di fantasy dance (competizione di ballo con coreografie di gruppo, valgono anche le introduzioni dei filmati di Tik Tok, aperta a tutti), li valuterà una giuria guidata da Valeria Bor dell'ASD Insieme Ballando); gara di disegno per bambini e Holi Color (espressione corporea del colore dove verranno lanciati in aria polveri colorate e scattate fotografie, si consiglia di indossare un maglietta bianca). La sera di sabato prevede alle 20 una strepitosa Paella e Sangria Party, tutti vestiti a tema spagnoleggiante, ma verranno serviti anche piatti della tradizione, possibilità di selfie in angoli a tema.

Domenica 10 luglio apertura alle 10 con “I posti del Cuore”, mostra dell'artista Federica Perazzi e alle 10,30 passeggiata culturale tra i luoghi turistici di Crova e apertura dei locali che ospitarono Cavour. in collaborazione con l'Associazione Leri Cavour Odv (per iscrizioni contattare il numero 3355789860). Alle 12,30 tradizionale pranzo con prenotazione obbligatoria anche per l'asporto che vedrà un menù tipico piemontese con specialità: panissa, maialino al forno con patate e dessert. Nel pomeriggio di domenica “Antichi mestieri e giochi di una volta”.
Alle 15 premiazione della prima edizione del concorso fotografico «I Colori della Pace». Chi volesse partecipare dovrà prenotarsi entro venerdì 8 luglio alla mial: prolococrova@gmail.com, due scatti a colori o bianco e nero con tema la Pace e indicando i propri dati personali. Gli elaborati saranno valutati da una giuria esperta di cui farà parte anche il filantropo vercellese Carlo Olmo e saranno assegnati premi ai primi tre classificati.

Tommy Paradiso, terzo big degli eventi estivi

Dopo Irene Grandi e Panariello atteso concerto di Tommaso Paradiso sabato 9 luglio dalle ore 21. Paradiso è una delle voci più apprezzate di questi anni ed ha già tantissimi sostenitori.
Sarà anche il primo concerto di tutto il «Tommy Summer Tour 2022», che dopo Vercelli toccherà buona parte del Bel Paese.
Avere le date di inizio tour non è da tutte le rassegne, a riprova che il format «Musa» sta destando molto interesse nel mondo dello spettacolo dal vivo. Sarà anche un concerto in piedi, per un massimo di 2.400 spettatori.
Il cantautore romano metterà in scaletta i brani più famosi del suo repertorio, come «Completamente», «Riccione», «Ricordami», che ha ricevuto il disco di platino, «Fine dell'estate», disco d'oro e non poteva assolutamente mancare l'ultimo suo lavoro, «Piove in discoteca», solo per citarne qualcuno. Successi che si potranno cantare dall’inizio alla fine per festeggiare un’estate che dal punto di vista musicale non s’era mai vista a Vercelli.
Un anno iniziato alla grande per Tommaso, che lo ha visto protagonista non solo in campo musicale, in primavera è uscito il suo primo album da solista, “«pace Cowboy», dopo aver lasciato nel 2019 il suo gruppo e continuato la sua carriera in solitaria; è stato anche quello del suo esordio da regista con il film «Sulle Nuvole», una storia d'amore e musica che ha come protagonisti gli attori Marco Cocci e Barbara Ronchi.
La stagione del cancro e del leone, per usare il titolo di una sua canzone, e della buona musica.
Lo spettacolo sarà sempre nell'area dell'antico ospedale a partire dalle 21, organizzato in collaborazione con il Comune di Vercelli e Reverse Agency.
E proprio Reverse, operatore fra i più importanti, entrato in contatto con Vercelli lo scorso anno per il concerto di Max Pezzali, è il valore aggiunto che Musa 2022 può vantare, perché ha allargato di molto l’orizzonte ed intende seguire la “piazza” bicciolano, che si è dimostrata molto ricettiva e promettente.

Cena in bianco a Salasco

Dress code total white per la cena che si svolgerà il 9 luglio prossimo sotto le torri del Castello in piazza Cugnolio a Salasco dalle 19,30. La luce delle stelle e delle candele faranno da cornice alla prima “Cena in Bianco”, appuntamento all'insegna dell'eleganza e della convivialità. Questo evento è un modo per vivere il paese in maniera insolita: una grande festa aperta a tutti per trasformare i luoghi più belli in un grande ristorante all'aperto dove il bianco è il vero protagonista.
L'evento si contraddistingue anche per essere all'insegna delle cinque E: etica, estetica, ecologia, educazione ed eleganza. Lunghe tavolate che celebrano la tradizione italiana, nel rispetto della condivisione, della convivialità e del piacere di stare insieme.
Per partecipare la quota di iscrizione è di due euro a persona e i partecipanti dovranno seguire poche semplici regole: portarsi tutto l'occorrente per cenare (stoviglie in ceramica bianca, bottiglie di vetro, bicchieri in vetro o cristallo, posate in acciaio, tovaglia e tovaglioli in stoffa bianca. Sono bandite carta e plastica); vestirsi completamente di bianco, mentre il menù potrà essere anche un'esplosione di colori e allo sventolare dei tovaglioli bianchi si potrà iniziare a cenare.
Dalle 18 sarà possibile iniziare l'allestimento dei tavoli messi a disposizione dall'organizzazione che garantirà posto per tutti i commensali che dovranno imbandire e addobbare a loro piacimento.
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare Rossella al 3385882977 o Doriano al 3882573621.

Notte Bianca dei saldi a Trino

Dalla serata di sabato 9 luglio e fino a notte inoltrata affari e animazione musicale a Trino per la notte bianca dei saldi promossa da commercianti e comune. Leggi l'articolo.

Mostra Buonocore Mazzeri allo Studio 256

Antonio Buonocore e Chiara Mazzeri sono due artisti e promotori di cultura che a Vercelli hanno fatto molto, basti pensare alla serie di mostre di «Letterature Urbane». Come coppia creativa sviluppano da tempo un discorso fotografico particolare che si propone di raccontare qualcosa della realtà e del presente attraverso “scatti”, talvolta anche parole. Le foto nascono tutte in uno smartphone, anche le elaborazioni come sono quelle che si possono ammirare alla mostra «Battiti» che fa parte del percorso della Biennale di Vercelli ed è aperta fino al 10 luglio dal giovedì alla domenica (16,30 - 19.30), allo «Studio 256» di corso Libertà, oppure telefonando per visite in altri giorni e orari al 349-21299321.
La modalità è semplice, Buonocore scatta le sue immagini, Chiara le riceve e le combina alle proprie. Un lavoro a quattro mani che però non è certo casuale. Ogni opera è infatti un dialogo tra opposti, oppure una fusione di significanti o ancora una foto del tutto “falsa”. Il risultato è davvero notevole e di alto livello, in quanto i loro lavori girano a Milano, Genova e altri posti, in gallerie e spazi prestigiosi. L’ingresso alla mostra attuale è libero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter