Menu
Cerca
vercellese

Estate di divertimento a Tronzano

Il calendario di tutti gli appuntamenti estivi.

Estate di divertimento a Tronzano
Eventi Vercellese, 04 Giugno 2021 ore 08:23

Dopo un lungo periodo di restrizioni dovuti all'emergenza sanitaria, si comincia a vedere uno spiraglio e ripartono anche eventi e manifestazioni.
In vista dell'estate 2021 e dell'auspicabile uscita dalla pandemia la nuova amministrazione comunale targata Michele Pairotto ha fornito un elenco poderoso di iniziative che si terranno lungo i tre mesi estivi sul territorio Tronzanese.

Il calendario degli appuntamenti

Gli eventi saranno tutti organizzati da Associazioni e patrocinati dal Comune di Tronzano Vercellese.
Ecco il calendario degli eventi previsti:

- dal 11 giugno all'11 luglio la Consulta dei Giovani organizzerà la proiezione delle partite della Nazionale Italiana di Calcio ad EURO 2020. Le partite verranno proiettate all'Ex Albergo del Sole;

- domenica 20 giugno la Cooperativa Mary Poppins organizza presso il campo sportivo comunale l'evento "Un Goal per un mondo migliore" giunto alla seconda edizione. Si tratta di un evento sportivo aperto agli alunni delle scuole del paese;

- domenica 27 giugno la Pro Loco Famija Trunsaneisa organizza la tradizionale Pedalata. Dopo il percorso cicloturistico tra le campagne Tronzanesi ci sarà il ritrovo con merenda presso l'area Fontana, con il supporto degli Amjis d'la Tripa. Nel pomeriggio i ragazzi della Consulta dei Giovani allieteranno i partecipanti con un evento a sorpresa;

- durante il primo fine settimana di luglio (dal 2 al 6 luglio) ritorna la Festa Patronale. Di tutti gli eventi è senza dubbio quello più importante. Da segnalare l'atteso ritorno del Luna Park con numerose giostre a disposizione per lo svago dei bambini presso l'area mercatale. Riguardo alla gastronomia, le Associazioni Nuovo Fiaschetto, Folk and Food, Amjis d'la Tripa e la Consulta Dei Giovani proporranno insieme una varia offerta culinaria presso l'Area Fontana. Contemporaneamente la Pro Loco Famija Trunsaneisa e la Memoria Storica Tronzanese organizzeranno una mostra fotografica presso l'Ex Albergo del Sole. La domenica della Festa (4 luglio) vi sarà la celebrazione dei nuovi nati e la premiazione delle borse di studio per gli studenti meritevoli da parte di Biblioteca Civica e Associazione Valeria Botti. Prevista, inoltre, la presentazione della Leva dei coscritti 2002, che fino ad oggi non è riuscita a presentarsi al pubblico. Altresí potrebbero esserci sviluppi anche per l'offerta sportiva per i più giovani;

- domenica 18 luglio è in programma la prima edizione dell'evento "Tronzano Motori". Questo è un evento innovativo che consisterà nel raggruppare alcune associazioni motoristiche (alcune rappresentanti di marchi italiani quali Vespa e Lancia) attraverso un'esposizione presso l'area mercatale, una sfilata nei paesi limitrofi, con colazioni e aperitivi presso i bar del paese e pranzo presso l'Area Fontana, organizzato dall'Associazione Nuovo Fiaschetto;

- dopo la pausa feriale di agosto, si riprende sabato 4 e domenica 5 settembre, con la Festa dello Sport 2021 - Edizione Olimpica. Il programma è ancora da definire nei dettagli ma indicativamente verrà suddiviso in giornate distinte, dedicate a sport individuali e sport di squadra, con la partecipazione di associazioni sportive del paese e della provincia;

- domenica 12 settembre la Pro Loco Famija Trunsaneisa organizza un pranzo sociale presso l'Ex Albergo del Sole, riprendendo la storica tradizione della vecchia Famija Trunsaneisa;

- domenica 19 settembre l'Associazione Amijs d'la Tripa organizza la "Trippata fra Amijs" presso l'Area Fontana, giunta alla edizione.

Tutti gli eventi verranno organizzati nel rispetto delle vigenti normative in tema di emergenza Covid-19.

Tutta l'amministrazione comunale è orgogliosa del calendario degli eventi in programma, credendo in un rilancio del territorio dal punto di vista economico e turistico, attraverso il sostegno delle associazioni e delle attività commerciali locali.
"Speriamo in un nutrito afflusso turistico da parte dei concittadini e da parte degli abitanti dei paesi limitrofi - commenta l'Amministrazione - si ringraziano tutti i volontari di tutte le associazioni per la disponibilità prestata per la riuscita di tutti gli eventi di cui si prevede la realizzazione. Inoltre, un grazie va agli uffici comunali ed a tutti i consiglieri di maggioranza che hanno contribuito, ognuno con il proprio supporto, alla messa in atto del programma".