Eventi
Eventi

Cosa fare a Vercelli e dintorni: gli eventi del weekend del 25 e 26 settembre

Festival raccolti dal 24 al 26 settembre a Vercelli nell'area San Pietro Martire, la terza edizione organizzata da Bottega Miller.

Cosa fare a Vercelli e dintorni: gli eventi del weekend del 25 e 26 settembre
Eventi Vercelli e dintorni, 23 Settembre 2021 ore 09:58

Raccolti Festival dal 24 al 26 settembre a Vercelli nell'area San Pietro Martire, la terza edizione della kermsse organizzata da Bottega Miller.

Per consultare il programma intero https://primavercelli.it/tempo-libero/eventi/raccolti-festival-il-programma-della-tre-giorni/ 

Viotti Festival: Face To Face

Vercelli, Sabato 25 settembre 2021: 150 miniconcerti FACE TO FACE per uno spettatore 5 giardini storici di Vercelli - h. 14 / 19. Prenota un miniconcerto "tutto per tè"!

Nell'ambientazione suggestiva e riservata di cinque giardini nobili e storici di Vercelli, potrai godere di un breve concerto in esclusiva, a tu per tu con i musicisti, lasciandoti avvolgere e attraversare dalla musica, scegliendo i brani da un "menù" che spazia dal Barocco al Novecento.

Due quartetti d'archi, un trio di fiati, un'arpa, un duo violino e chitarra, tutti rigorosamente "Made in Camerata Ducale".

Contatti per prenotare:
- biglietteria@viottifestival.it
- cellulare 329 1260732
- Viotti Club, via G. Ferraris 14, Vercelli, dal LU al VE 10.30 - 17.30

Sabato 25 giugno 2021 - Teatro Civico, via Monte di Pietà 15 - Vercelli - h. 19 - Duo pianistico Aurelio e Paolo Pollice. Onore, amore e vendetta - La Trilogia di Verdi da Rigoletto (Preludio Caro nome, Tremenda si, tremenda vendetta La donna è mobile!, Bella figlia dell’amore) da Trovatore (Tacea la notte placida Stride la vampa, Di quella pira Miserere Addio ai monti da Traviata (Preludio È strano!, Amami Alfredo!, Parigi o cara)

h. 20.30 - "Viotti o Amleto, questo è il problema!" spettacolo teatral-musicale di e con Giovanni Mongiano, Guido Rimonda, violino, Cristina Canziani, pianoforte

h. 20.45 - Danilo Rea in "Piano Solo"

Spettacoli in collaborazione con Raccolti, festival delle nuove narrazioni 24 - 25 - 26 settembre a Vercelli. www.raccoltifestival.it

Biglietti acquistabili online sul sito del Viotti Festival o presso la biglietteria, Viotti Club, via G. Ferraris 14, Vercelli. Info: biglietteria@viottifestival.it - cell 329 126 0732

Domenica 26 settembre 2021 - Fontanetto Po - Piazza S. Rocco, h. 11 Banda "G.B.Viotti"
Palazzo Ovis h. 12 Pranzo a cura dell'Azienda Agricola Scarfiotti h. 14 Maratone Musicali, h. 18 Insolito Ottetto da Camera G. B. Viotti.

INFO & PRENOTAZIONI - Pranzo 15 Euro, Menù bambino 9 Euro - 329 126 37 02 - biglietteria@viottifestival.it

Le Acacie: sabato 25 settembre Paolo Tarantino

Continuano anche in questo scorcio d’autunno gli appuntamenti del sabato alle «Acacie», per la classica serata di cena e musica d’ascolto. Ricordiamo infatti che il ballo per ora resta un miraggio. Sabato 25 settembre tornerà un grande interprete della musica da ballo: Pa olo Tarantino insieme ad Alex Cabrio e Luca Panama . Insomma nonostante tutto il divertimento è assicurato. Info e prenotazione tavoli: 0161-213824.

Fino al 10 ottobre a Studio 10

«Tax Mundi» allestita a Studio Dieci è in corso e resterà aperta fino al 10 ottobre. E’ un evento importante che lancia l’autunno in cui il centro culturale festeggerà il suo mezzo secolo di vita e che vede già da tempo al lavoro sia la presidente Carla Crosio che il direttore artistico Diego Pasqualin. “Tax ” è Guido Tassini, il grafico che ha letteralmente rivoluzionato quest ’arte a livello vercellese, unendo l’efficacia della comunicazione a una buona dose di ironia. Ironia che è l’ingrediente principale di quest’esposizione che è in realtà un viaggio nel mondo di Tassini, nel suo privato-artistico. Sono davvero molte le installazioni ed ognuna racconta una sua narrazione che affascina il visi t ato re. La mostra è visitabile dal venerdì alla domenica, dalle 17 alle 19. Per entrare è obbligatorio il green-pass, come per i musei, l’accesso è libero.

Mostra tripla da non perdere: Immagini dall’universo dantesco

Altro evento espositivo di notevole valore è quello proposto dalle associazioni Printmaking Vercelli ETS-APS e SIVIERA di Verbania, un percorso nelle cantiche Dantesche, dal Paradiso all’Inferno su più sedi espositive. Il «Paradiso» è allestito nell’ex monastero di San Pietro Martire 93 (orari da martedì a domenica, orario: 17 - 19), curatore: Roberto Gianinetti. Il Purgatorio presso AD di Lello Ardizzone, in Via Galileo Ferraris 44, Vercelli in orari negozio. Curatrice: Marisa Cortese
Mentre la mostra Inferno è visitabile nella sede di Printmaking Vercelli in Via Sant'Ugoilna 32, Vercelli (orario: 17-19 e su appuntamento - chiuso lune dì). Sono presenti lavori di artisti anche internazionali e di molti vercellesi, tutti hanno dato una loro lettura dell’immaginario legato alla «Commedia».

Continua il ricco settembre di eventi al Museo Borgogna

Ricominciano gli appuntamenti di “Un caffè con…” al Museo Borgoggna.
Domenica 26 settembre alle 15,30 è in programma una visita alle collezioni (in caso di maltempo l'appuntamento viene rinviato perché il museo è una delle sedi al coperto del festival Raccolti): prenotazioni al 389.2116858. A chiudere il mese è un altro appuntamento per i piccoli: mercoledì 29 settembre alle 16,45 “Giochi d’Arte” per bimbi dai 4 agli 8 anni accompagnati.

Santhià: Mostra mercato della creatività

Ritorna domenica 25 settembre “Santhià in mostra - Creatività & prodotti tipici”, la manifestazione santhiatese organizzata dalla Confesercenti di Vercelli con lo scopo di promuovere e diffondere il piccolo commercio con la diffusione dei prodotti tipici alimentari locali ed extra regionali, il lavoro creativo ed artistico. Spazio dunque alla creatività, all’hobbystica e alla tipicità dei prodotti locali. Gli espositori saranno presenti nella zona che interessa il viale alberato del Parco Jacopo Durandi, a partire dall'altezza della Banca Sella fino alle scuole medie.

Santhià: torna Ruggine in piazza Moro

Domenica 26 settembre torna “Ruggine” in piazza Aldo Moro a Santhià per l'appuntamento mensile con la mostra-scambio, sempre con i migliori espositori di oggettistica vintage e bici-auto-moto ricambi. Una manifestazione che da undici anni porta a Santhià appassionati non solo dall'Italia alla ricerca del pezzo unico o de ricambio introvabile. L'ingresso è libero per il pubblico dalle 8 del mattino fino alle 16 del pomeriggio. In caso di brutto tempo la manifestazione potrà subire annullamenti o modifiche. Per informazioni: 347 2205128; e-mail: rugginesanthia@gmail.com. A visitatori ed espositori si ricorda la necessità di rispettare le disposizioni di legge per la salvaguardia della salute e il divieto di assembramento.

Carisio: una scuola di recitazione curato dall’associazione Tiart

Sono aperte le iscrizioni al Laboratorio teatrale dell'associazione Culturale Tiart; lunedì 27 settembre, all'ex palazzo comunale di Carisio alle 21, presentazione del programma dei corsi, curati da Fabio Mazzarino supportato dai docenti: Claudio Insegno, Elisa Alaimo, Enrica Barel, Fabio Banfo, Filippo Usellini, Sabrina Camera, Sara Muzio, Maria Giulia Ragliani, Emanuela Santamaria. L'intento del corso è quello di portare i partecipanti a scoprire le loro potenzialità artistiche, fisiche ed espressive in maniera giocosa, divertente, emozionante e professionale.La partecipazione ai corsi sarà possibile solo se in possesso di Green Pass. Per informazioni scrivere al numero whatsapp 3405364259.

Trino: festa dello sport con ospiti olimpici

La campionessa olimpica di Scherma, Federica Isola e l'atleta paralimpico di snowboard e nazionale di basket e para ice hockey, Fabio Piscitello, saranno tra i protagonisti della Festa dello Sport in programma il prossimo week-end, organizzata dall'Assessorato allo Sport del Comune di Trino, presieduto da Elisabetta Borgia. L’evento è patrocinato dal Coni. Sabato 25 settembre, l’appuntamento è fissato al Campo Sportivo “Roberto Picco”, in viale Fratelli Brignone. Le dimostrazioni prenderanno il via alle 14 e termineranno intorno alle 19. Saranno impegnate nella festa decine di associazioni sportive, di Trino e della zona che proporranno un saggio delle loro attività. Tutti i campi del “Picco” saranno utilizzati dalle varie associazioni partecipanti. A fare gli onori di casa, ovviamente, visto il luogo dove si svolgerà la manifestazione, sarà la società USD LG Trino, che oltre ad avere la prima squadra impegnata nel campionato di Eccellenza, ha un ricco Settore Giovanile che impegna tanti bambini di ogni età. Nel l’ambito del Calcio, saranno presenti le società Trino 04 e ASD Tridinum, che esprime la formazione della Donjoy, che giocheranno un Triangolare calcio a 5 con LG Trino. Ci saranno le associazioni: ASD Il sogno di Giò, Arkè Emotion, ASD Officina Cinematica e ASD Yulli Dance, che proporranno dimostrazioni e prove di danza; ASD Pallacanestro Trino (Minitornei Basket e Basket Libero aperto a tutti), Associazione Scherma Pro Vercelli (esibizioni e prove di scherma), ASD Gruppo Podistico Trinese (gara Podistica bambini), ASD Angry Wheels MTB (circuito Mountain Bike, prove libere), ASD Tennis Tavolo Green Trino-Palazzolo (dimostrazione e prove di Tennis tavolo), Associazione Sportiva Rosa Blu - Vercelli (minitorneo di bocce con i ragazzi dell'Associazione), ASD Elen's Sport (dimostrazione dei Piccoli volontari in azione), Marisa Arnaudi - Scuola Koimo Reiki Do (area Benessere con trattamenti olistici e reiki), ASD Playsport School (con dimostrazione e prove motricità per i più piccoli). I due campioni arriveranno al Campo Sportivo nel bel mezzo delle attività e porteranno le loro testimonianze di sportivi di alto livello.

Trino: torna domenica 26 la Giornata del Grazie di Aido

Domenica 26 settembre è in programma anche a Trino la “Giornata del Grazie” a cura del gruppo AIDO locale. L’evento avrà luogo anche a Tricerro, Brusaschetto, Camino, Palazzolo, Robella con la celebrazione, nelle rispettive Chiese Parrocchiali di una Santa Messa in ricordo dei soci e donatori di organi defunti. A Trino la Messa sarà celebrata nella Chiesa Parrocchiale di San Bartolomeo alle 10. Al termine della funzione, sarà offerto il calendario AIDO “Donatori di Vita” anno 2022. «Per noi -spiega Mario Buffa, il presidente del gruppo trinese, intitolato a Francesco Rolan do -, si tratta di 39 anni di presenza alle Giornate Nazionali di Informazione e Sensibilizzazione dell’AIDO. Con l’o ccasione vale la pena di puntualizzare che la scelta di donare gli organi, tutt'altro che automatica e scontata, è frutto di un messaggio culturale da veicolare tramite una comunicazione efficace che raggiunga la più ampia platea possibile. Solo attraverso il consenso diffuso, come principio di solidarietà sociale, si possono cambiare i numeri della donazione e dei trapianti, restituendo speranza alle oltre 8000 persone in lista di attesa».