Menu
Cerca
idee in cucina

Il fiadone, dolce di origine corsa, buono e versatile

Il fiadone, dolce di origine corsa, buono e versatile
Cultura Vercelli e dintorni, 18 Aprile 2021 ore 07:45

Il fiadone è una torta tipica della Corsica a base di formaggio, il Brocciu, latticino ricavato dal latte di capra. Con il suo arrivo in Italia la preparazione si è adattata alle varie regioni a seconda delle eccellenze locali, come in Abruzzo lo zafferano. Qui proponiamo una ricetta base alla quale possono essere aggiunti a seconda dei propri gusti, nocciole o mandorle tritate, uvetta, scorze candite o cioccolato a scaglie o in polvere. Divertitevi a trovare il vostro fiadone!

Ingredienti (8 persone): 500 gr di Brocciu fresco (che potete sostituire con ricotta, ricotta di capra o anche mescolare a una piccola quantità di robiola, circa 100 gr), 130 gr di zucchero, 4 uova, un baccello di vaniglia, limone, burro e sale q.b.

Preparazione: lavorate formaggio scelto con la scorza grattugiata di un limone e metà dei semi del baccello di vaniglia; montate 4 tuorli con 90 gr di zucchero e separatamente i 4 albumi con 40 gr di zucchero e un pizzico di sale.

Aggiungete al composto di formaggio prima i tuorli e poi gli albumi. Versate il composto in uno stampo preferibilmente a cerniera del diametro di 20 centimetri precedentemente imburrato o foderato con carta da forno. Infornate nella parte bassa del forno a 165 °C per 45 minuti circa, una volta spento il forno lasciate ancora la torta per 10 minuti, sfornate e sformate e servite magari con l’aggiunta di frutti rossi e zucchero a velo.