Menu
Cerca
idee in cucina

Torta coperta di finta pasta frolla

Pochi grassi e zuccheri senza rinunciare alla golosità di un dolce squisito.

Torta coperta di finta pasta frolla
Cultura Vercelli e dintorni, 21 Marzo 2021 ore 07:14

La pasta frolla è veramente deliziosa, ma anche ricca di calorie. Perché rinunciare al sapore e alla fragranza di questo preparato per torte golose? Di seguito una ricetta che sicuramente è da provare e dà ottimi risultati, l’impasto può anche essere utilizzato per delicati biscotti e per la crostata classica o con crema pasticcera.

Ingredienti: 250 gr di farina, 40 gr di zucchero, 2 uova, mezza bustina di lievito, 4 cucchiai di olio di semi di girasole.
Preparazione: mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamare fino a che l’impasto non diventa “appiccicoso”, aggiungere poi farina fino a che non si riesce a lavorare bene con le mani in modo da formare una palla. Stendere l’impasto, precedentemente passato nella farina col matterello tra due fogli di carta fa forno, così non si attacca, dello spessore di circa 5 millimetri.
Bucherellare con una forchetta sul fondo una volta posizionata nella teglia, cospargere di marmellata (il gusto che preferite) e mele a fettine o cubetti (ricordatevi che le mele rilasciano acqua in cottura, quindi prediligete quella di qualità Renetta, oppure prima di inserirle nella torta, sempre affettate, fatele saltare in padella per 10 minuti)ì; con l’impasto rimanente ricavate una palla e stendete come avete fatto per la base e posizionate in modo che i bordi combacino, quindi pizzicatelo per chiudere bene o fatelo con l’aiuto di una forchetta. Informare a 180/200° per 30 minuti circa. Una volta sfornata spolverate con zucchero semolato o di canna. Per il ripieno potete anche aggiungere, uvetta, pinoli e una spolverata di cannella. Questo impasto serve per rivestire e coprire, una teglia di 24/26 centimetri di diametro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli