Attualità
attualità

Santa Barbara, 4 dicembre: un anno di interventi dei Vigili del Fuoco

Al “Piccolo Studio” dell’Abbazia verranno consegnate le benemerenze al personale.

Santa Barbara, 4 dicembre: un anno di interventi dei Vigili del Fuoco
Attualità Vercelli e dintorni, 03 Dicembre 2021 ore 14:55

Sabato 4 dicembre ricorre la celebrazione di Santa Barbara, Patrona del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. In linea con le direttive nazionali, le celebrazioni sono state organizzate tenendo conto dell’emergenza epidemiologica tuttora in atto e nel rispetto delle misure di contrasto alla diffusione del virus da Sars-Cov2.

Il programma

Alle 9, presso la sede del Comando in Viale dell’Aeronautica, il Comandante e il personale renderanno
l’onore ai caduti in forma privata, con un momento di preghiera celebrato dal cappellano Don Massimo Bracchi. Alle 10, presso la Basilica di S.Andrea, avrà luogo la celebrazione liturgica officiata da S.E.R. Mons. Marco Arnolfo, alla presenza delle Autorità.
Nella relazione finale, il Comandante Ing. Ciro Bolognese illustrerà le principali attività svolte dal Comando nel 2021.
L’ATTIVITÀ DI SOCCORSO “ORDINARIA”
Dal 1 gennaio 2021 alla data del 3 dicembre 2021 sono stati svolti 3.193 interventi di soccorso nel territorio provinciale. Di questi, le tipologie principali riguardano:
- 942 soccorsi a persone o animali
- 913 interventi di assistenza
- 575 incendi o esplosioni
- 269 incidenti stradali
- 175 dissesti statici
In tali casistiche rientrano anche gli interventi effettuati dal Comando in occasione degli eccezionali eventi atmosferici che hanno interessato il territorio provinciale nello scorso mese di luglio oltre agli interventi svolti a supporto dei Comandi limitrofi come, ad esempio, il vasto incendio che ha interessato un fabbricato nel centro cittadino di Torino il 3 settembre scorso.

Tra gli interventi di maggior rilievo in provincia di Vercelli si citano: l’incendio della Sacrestia della Basilica di S.Andrea nel mese di giugno, in cui l’opera di soccorso ha consentito di mettere in salvo gli occupanti e il rilevante patrimonio storico-artistico custodito. L’incendio della copertura di uno stabile in Via Failla nel centro di Vercelli, nello scorso mese di novembre, che ha visto anche il concorso del personale dei Comandi limitrofi. All’attività di soccorso tecnico è strettamente affiancata l’importantissima attività di “prevenzione incendi” e controllo della “sicurezza sui luoghi di lavoro”: quanto più è presente in modo qualificato l’attività di prevenzione tanto minore è l’incidenza dei sinistri, sia in termini di probabilità di accadimento che in termini di danni conseguenti all’evento.

LA PREVENZIONE INCENDI
L’attività svolta dai funzionari tecnici e dal personale operativo ha consentito l’evasione di tutte le istanze
pervenute. Fra queste si annoverano 97 valutazioni di progetti di realizzazione di nuove attività o modifica di quelle esistenti e l’esame di 132 segnalazioni certificate di inizio attività. I risultati dell’attività di prevenzione incendi sono riscontrabili, laddove si rifletta sulla sensibile riduzione degli incendi aventi ad oggetto attività soggette ai controlli da parte del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

I CONTROLLI DI POLIZIA GIUDIZIARIA
Parallelamente all’attività di prevenzione incendi, sono stati intensificati i controlli di polizia giudiziaria, svolti con il coordinamento della Procura della Repubblica di Vercelli e in collaborazione con le forze dell’ordine. In tale contesto sono stati avviati 13 procedimenti sanzionatori che hano consentito di porre rimedio a situazioni di potenziale pericolo, elevando pertanto la sicurezza della popolazione.

LA FORMAZIONE ESTERNA: ha visto l’espletamento di 15 corsi antincendio (d.lvo 81/08 - sicurezza
antincendio nei luoghi di lavoro) che hanno consentito di formare 182 unità quali addetti antincendi nei
luoghi di lavoro. Inoltre, si sono tenute 34 sedute d’esame per l’accertamento dell’idoneità tecnica di 461
lavoratori.

LA VIGILANZA ANTINCENDIO: sono stati svolti 14 servizi di vigilanza in locali di pubblico spettacolo e in occasione di manifestazioni di particolare rilievo.

LA FORMAZIONE E L’ADDESTRAMENTO: il Comando ha dato notevole impulso all’attività formativa erogando corsi di rilievo regionale e nazionale. Ta questi si citano i corsi svolti su incarico della Direzione Centrale per la Formazione rivolti agli allievi vigili del fuoco e i corsi d’ingresso per vigili del fuoco volontari. Sono state, inoltre, intensificate le attività di qualificazione per il personale operativo
permanente. Nel mese di giugno il Comando ha supportato la Prefettura nell’organizzazione di una rilevante esercitazione di ricerca persona in ambiente impervio tenutasi in Valsesia, cui hanno preso parte la Guardia di Finanza e il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico, con il concorso del personale sanitario.
Da ultimo, il Comando ha partecipato alla terza esercitazione nazionale, svoltasi anche nel territorio
provinciale alla fine del mese di novembre. In tale contesto il Comando ha organizzato una specifica
manovra addestrativa in ambito Nucleare e Radiologico, cui ha preso parte anche personale dei Comandi
della Regione, tenutasi presso le aree esterne del comprensorio nucleare di Saluggia.

Benemerenze

Al termine della cerimonia religiosa, presso il “Piccolo Studio” dell’Abbazia si procederà alla consegna delle benemerenze al seguente personale:

DIPLOMA DI LODEVOLE SERVIZIO PERSONALE COLLOCATO A RIPOSO 2020/2021
Capo Reparto Esperto Roberto MOMBELLI, Capo Reparto Esperto Bruno BARBOSIO, Capo Reparto Esperto Giovanni GIOLITO, Capo Reparto Massimiliano GIOLITO, Capo Reparto Esperto Flavio MALFATTI, Capo Reparto Esperto Alberto FASSONE, Capo Reparto Esperto Ezio RAPETO, Capo Reparto Esperto Sebastiano ORLANDO, Ispettore Antincendi Esperto Luigi AVONDA, Ispettore Antincendi Esperto Giovanni POLETTO.

CROCI DI ANZIANITA’ 2020/2021
Ispettore Logistico Gestionale Esperto Lucia GENATIEMPO, Ispettore Informatico Esperto Maurizio GIARRATANA, Vigile del Fuoco Coordinatore Carmelo CARGIULI, Vigile del Fuoco Esperto Corrado CORDERO, Vigile del Fuoco Esperto Mirko DE BLASI, Vigile del Fuoco Esperto Stefano LA BARBUTA, Vigile del Fuoco Esperto Andrea TONZIELLO, Vigile del Fuoco Esperto Roberto BELLAGUARDIA, Vigile del Fuoco Esperto Paolo BRANDALE, Vigile del Fuoco Esperto Gerardo Fabrizio ESPOSITO, Vigile del Fuoco Esperto Luciano RUGGERI, Vigile del Fuoco Esperto Robertino TESSARIN, Vigile Volontario Riccardo CASSINA, Vigile Volontario Michele CERUTTI, Vigile Volontario Tonino GIGLIOTTI, Vigile Volontario Anna LIVELLI.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter