Eventi
Eventi

Sagra d'la Panissa 2022: ultimi preparativi, si inizia giovedì 18

Durerà una settimana, fino al 24 agosto.

Sagra d'la Panissa 2022: ultimi preparativi, si inizia giovedì 18
Eventi Vercelli e dintorni, 15 Agosto 2022 ore 16:23

Nella foto una vista delle tavolate dell'edizione 2021.

Un ferragosto davvero sonnolento con la città semi deserta, ma fra pochi giorni ci sarà festa grazie al Comitato Vecchia Porta Casale che manderà in onda la sua trentesima Sagra d'la Panissa da giovedì 18 agosto.

Le serate danzanti e musicali

La parte musicale è improntata al Ballo Liscio, con due eccezioni: la Shary Band il 22 agosto e lo spettacolo clou il 24 agosto, con il tributo a Renato Zero «Amalo», band molto quotata che cura in maniera maniacale l’aspetto dei costumi che sono un po’ il tratto distintivo del cantautore romano. Una serata dedicata ai tanti “sorcini” che sarà in grado di ricreare l’atmosfera originale, con un leader del gruppo capace di calarsi perfettamente nella parte. La tradizione di riservare la chiusura a un gruppo mito degli anni Sessanta non è più facilmente proponibile, ma la scelta di quest’anno è comunque molto interessante.

Le specialità della cucina

Nel corso delle serate la parte gastronomica sarà caratterizzata da un vasto menù a scelta: Panissa, naturalmente, ma non meno gustosi altri piatti forti della tradizione e non: agnolotti, lingua in salsa, salame sotto grasso, insalata di mare, grigliata mista, stinco al forno, arrosto di tacchino, asino con polenta, fritto di pesce dolce e salato, contorni, formaggi, dolci. Un misto di specialità che caratterizzano intere sagre insieme alla Regina: la Panissa di Porta Casale, preparata a regola d’arte da un team di cucina che è fra i migliori del territorio.

Il programma

Giovedì 18 agosto ore 18: inaugurazione della Sagra e apertura Mostra d'Arte. Ore 19,30: apertura cucina tipica con Panissa e specialità della Sagra. Ore 21: si balla con l'orchestra spettacolo “Giuliano e i Baroni”
Venerdì 19 agosto ore 19: apertura della Sagra. Ore 19,30: apertura cucina tipica con Panissa e specialità della Sagra.
Un capitolo a parte lo merita la gara podistica di 5 km «Trofeo Luigi Gargagli». Le iscrizioni alla manifestazione (5 euro con pacco gara o 3,40 senza) si raccoglieranno dalle 18,30, partenza alle ore 19,45. Premiazione alle ore 21. Oltre ai premi principali a tutti i partecipanti un buono sconto da 2,50 euro per il ristorante della Sagra. Ricchi premi per uomini e donne, concorrenti di Vercelli e gruppo più numeroso.
Dalle ore 21,30: si balla con l'orchestra spettacolo di “Paolo Bagnasco”.
Sabato 20 agosto ore 19: apertura della Sagra. Ore 19,30: apertura cucina tipica con Panissa e specialità gastronomiche. Ore 21: orchestra spettacolo di “Alex Biondi”.
Domenica 21 agosto ore 12: apertura della Sagra. Ore 12,30: apertura cucina tipica con Panissa e specialità. Ore 19,30: apertura padiglione gastronomico. Ore 21 serata danzante con l'orchestra spettacolo “Vanna Isaia”
Lunedì 22 agosto ore 19: apertura. Ore 19,30: apertura padiglione gastronomico. Ore 22: “Shary Band in concerto”.
Martedì 23 agosto ore 19: apertura della Sagra. Ore 19,30: apertura cucina. Ore 21: orchestra spettacolo “Alex Tosi Band”. Nel corso della serata esibizione di danze caraibiche della maestra Anna Caropreso, accompagnata dai suoi allievi.
Mercoledì 24 agosto ore 19: apertura della Sagra. Ore 19,30: apertura cucina. Ore 22: “Amalo”, tributo a Renato Zero.

Un pizzico di storia

Nel fascicolo della Sagra c’è una bellissima ricostruzione di quando, nel 1991, un gruppo di amici, intorno a Guido Manolli e al suo papà Mario, costituirono il Comitato, dando vita alla prima edizione di una sola giornata della Sagra, in via Peroglio, fu subito un successo che negli anni ha assunto una dimensione sempre maggiore. La prima edizione nel cortile della Palestra Mazzini, quando ormai lo spazio originale non bastava più, fu nel 1994 e da una, poi due giornate si è arrivati all’attuale durata di sette giorni che ne fanno la Sagra più importante di Vercelli e dintorni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter