Eventi
Eventi

Mercatini, infiorata e concerto: il Natale vercellese decolla

La giornata clou sarà quella di sabato 3 dicembre.

Mercatini, infiorata e concerto: il Natale vercellese decolla
Eventi Vercelli e dintorni, 01 Dicembre 2022 ore 14:52

Nella foto i Piccoli Cantori di Torino che si esibiranno sabato nella basilica di Sant'Andrea.

Ci siamo! Entra nel vivo il cartellone di iniziative in vista del Natale 2022, proposto da Comune di Vercelli e Ascom, Confesercenti, Atena Iren e con la partecipazione di numerose associazioni, scuole e realtà cittadine.

I mercatini

I primi mercatini sono programmati sabato 3 in piazza Cavour e domenica 4 in viale Garibaldi, mentre domenica 4, ancora in piazza Cavour, ci sarà il primo dei tre Mercati straordinari che verranno replicati anche l'11 e 18 dicembre.

Su quest'aspetto potrebbe incidere il meteo del fine settimana.

Domenica 4 dicembre, nel complesso di San Pietro Martire, mercatino, laboratori e una mostra a cura dell'associazione Binario 3.

I successivi appuntamenti con i mercatini natalizi saranno: 10,17 e 24 dicembre in piazza Cavour, il 4, 11 e 18 in viale Garibaldi. Dall'8 all'11 dicembre in via Cavour ci sarà pure la vendita di stelle di Natale a favore dell'Unicef.

Il 10 dicembre mercatino alimentare con sapori e profumi della campagna in piazza Cavour.

L'Infiorata

E' uno degli eventi più attesi e si svolge nella basilica di Sant'Andrea: “Il Natale che fiorisce”, consiste sabato 3 dicembre nella realizzazione dell'Infiorata, un vero e proprio quadro della natività realizzato con fiori secchi e che resterà allestita fino a venerdì 6 gennaio 2023. La squadra d’Infioritalia creerà uno stupendo tappeto di fiori con decori ed immagini che potranno essere ammirati da grandi e piccini all’interno della Basilica di Sant’Andrea, in particolare verrà realizzata una natività tratta da un’opera di Gaudenzio Ferrari. Infioritalia è l’associazione italiana nata 2002 per promuovere lo sviluppo dell’Infiorata, l’intento è quello di creare un collegamento, sotto il profilo culturale, tra le comunità italiane che coltivano e promuovono la tradizione dell’infiorata.

I Giovani Cantori di Torino

Concerto dei “Giovani Cantori di Torino” - Sabato 3 dicembre ore 18.00 Basilica di Sant’Andrea a conclusione dell'Infiorata.

I Giovani Cantori di Torino sono il coro misto giovanile dell’Associazione Piccoli Cantori di Torino. L’Associazione, fondata nel 1972 dal celebre coro di voci bianche, ha aperto nel 1987 una scuola di musica che ora conta 300 piccoli allievi e numerose formazioni corali in tutta Torino. Da questo bacino di piccoli cantori provengono principalmente i Giovani Cantori di Torino, nati nel 2012 per sviluppare ulteriormente un percorso musicale che per taluni è cominciato a 3 anni, e attualmente costituiti da un organico di 50 ragazzi dai 14 ai 21 anni.
I Giovani Cantori di Torino si sono esibiti per importanti platee, italiane e internazionali: "Gran concerto" su Rai3, Primavera Musicale a Marostica, festival “Cori in movimento” di Bonn (Germania), Festival Internacional de Coros de Niños y Jóvenes de Madrid, International Youth Chamber Choirs Meeting di Usedom (Germania), tour concertistico in Catalogna, MiTo Settembre Musica. I Giovani Cantori di Torino hanno partecipato al progetto di Feniarco e del Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Italia, cantando i Carmina Burana di Carl Orff a Novara, Pavia, Milano (Pomeriggi musicali), diretti da Alessandro Cadario. Hanno realizzato lo spettacolo di teatro, canto e magia “Il mistero Gastoldi”, inciso il CD “Common Language”, collaborato con gli Eugenio in via Di Gioia, con cui si sono esibiti in concerto allo Stupinigi Sonic Park.

Seguici sui nostri canali