Menu
Cerca
Sport

Sabato Open Day rugby Pro Vercelli

Un atteso appuntamento rivolto ai più piccoli al "Mero" di Via Ivrea.

Sabato Open Day rugby Pro Vercelli
Sport Vercelli e dintorni, 12 Maggio 2021 ore 13:25

Nelle foto la mascotte del rugby giovanile piemontese e un giovane atleta della società vercellese.

Il Pro Vercelli Rugby apre nuovamente le porte per un altro Open Day Sabato 15 Maggio alle h 10 nel campo sportivo comunale “Vittorio Mero” in via Ivrea.

Peppotto l'aquilotto

Lo staff e i membri del club non vedono l’ora di accogliere i nuovi giocatori e le loro famiglie in un gruppo che, poco a poco, si sta allargando e sta diventando sempre più grande: ogni bambina e bambino nato dal 2008 al 2016 sarà il benvenuto in una giornata dedicata completamente a loro, con tanta voglia di giocare assieme e divertirsi. Ad accogliere le famiglie al campo ci saranno gli allenatori, i piccoli rugbisti che già si allenano al campo e la mascotte del Comitato Regionale Piemontese Peppotto l’aquilotto, che nei precedenti Open Day ha fatto giocare tutti con la palla ovale.

Insomma, una grande giornata all’insegna del divertimento e della socializzazione, un momento per stare assieme e conoscersi ma, soprattutto, una buona occasione da sfruttare per passare un pò di tempo all’aria aperta e correre assieme ai propri coetanei.

La merenda del rugbista...

Dopo i giochi in campo verrà servito ai piccoli il famoso terzo tempo del Rugby: una piccola merenda monodose per rifocillare le energie spese in campo; la giornata però non finisce qui, in quanto assieme all’Open Day verrà inaugurato il parco giochi adiacente alla struttura, così anche fratellini, sorelline e genitori potranno godere di uno spazio ombreggiato e tranquillo anche negli orari in cui non c’è allenamento.

Le autorità

Saranno tante le istituzioni che faranno visita al campo durante la mattinata, dal Comitato Regionale di Rugby che citavo prima, all’assessore Mimmo Sabatino, la cui presenza nelle manifestazioni del Pro Vercelli Rugby è sempre stata molto apprezzata.

Tanta voglia di tornare in campo

La voglia di tornare in campo e di giocare non toglierà lo spazio alle attenzioni che finora hanno caratterizzato gli allenamenti del Club, infatti verranno seguite scrupolosamente tutte le normative imposte dalla situazione, per il semplice motivo che la salute degli atleti e delle loro famiglie è sempre stata messa al primo posto in ogni decisione che la società ha dovuto prendere nel periodo appena trascorso.

“Siamo impazienti di vedere bambini e bambine giocare al campo tutti assieme! sicuramente la situazione ci impone distanziamenti a cui non siamo ancora del tutto abituati, ma siamo stati, e lo siamo ancora, pronti ad adattarci pur di vedere i nostri ragazzi ridere e divertirsi” sono le parole del presidente Marco Gerbaudo che ci tiene a sottolineare come tutti, all’interno del Club siano sempre stati pronti a modificare le proprie abitudini e farne un punto di forza pur di stare assieme, e aggiunge: “tutti abbiamo patito a modo nostro le restrizioni, ma ogni atleta e allenatore ha dimostrato tanto nel suo piccolo: gli atleti venendo sempre e comunque ad allenamento nonostante i cambiamenti costanti, gli allenatori con la loro presenza, la voglia continua di formarsi e confrontarsi, la loro fantasia nel cercare costantemente novità e dimostrandosi pronti al momento giusto”

Concludiamo ricordando che gli allenamenti non sono solo per i bambini e le bambine dall’under 6 all’under 12, ma che la possibilità di allenarsi c’è anche per i più grandi e che i ragazzi e le ragazze della squadra non vedono l’ora di conoscere nuovi compagni con cui allenarsi.