Sport
Reduce da Tokyo

Festa per Chicca Isola al Tennis Pro Vercelli

Una calda accoglienza per la spadista bronzo con la squadra azzurra.

Sport Vercelli e dintorni, 29 Luglio 2021 ore 15:37

Federica Isola è tornata nella sua Vercelli dopo aver dato un contributo fondamentale alla squadra azzurra di Spada che ha colto il bronzo olimpico.

Festa a sorpresa

Ad attenderla una festa a sorpresa alla sede della Pro Vercelli tennis nel primissimo pomeriggio di giovedì 29 luglio 2021. Appena atterrata da Tokyo e con il prestigioso bronzo olimpico ancora caldo di conquista, la giovanissima spadista della Pro è stata accolta da un cordone di bimbi che le hanno regalato un mazzo di fiori e tributato la meritata ovazione.

La commozione di Chicca

Chicca, apparsa visibilmente emozionata, sprizzava naturalmente gioia sebbene fosse provata dal viaggio. Ad accoglierla, nel bellissimo centro sportivo di corso Rigola, una folla festante e i nonni che le hanno messo al collo il bronzo.

In rappresentanza della Pro Tennis è intervenuto Pier Ferraris, consigliere e autore del bellissimo libro "Settant'anni di strette di mano" dedicato alla storia del circolo.

Una luce che brillava nel buio

Federica Isola ha svolto la preparazione al Tennis quando si era in lockdown: "La tua luce brillava come la fiaccola olimpica in quei giorni terribili" ha ricordato Ferraris. Chicca, 22 anni da compiere a settembre, ha ringraziato con il suo splendido sorriso. Ha reso grande la nostra città e questa è stata solo la prima di una lunga serie di celebrazioni.

Erano presenti anche Laura Musazzo, delegata provinciale del Coni, e l'assessore comunale con delega allo Sport, Mimmo Sabatino, anch'egli visibilmente emozionato e che ha portato il saluto del Sindaco e della città alla campionessa.