Sport
Sport

Federica Isola oro a Courmayeur agli assoluti di spada

Bronzo per Enrico Piatti e Alessandra Bozza.

Federica Isola oro a Courmayeur agli assoluti di spada
Sport Vercelli e dintorni, 03 Giugno 2022 ore 09:27

Ventitré anni ancora da compiere e già due titoli di campionessa italiana assoluta. Federica Isola si impone a Courmayeur e si riprende il titolo che aveva conquistato a Palermo, non ancora ventenne, nel 2019, bissando il titolo italiano Under 23 conquistato a novembre a Cagliari. Un gara splendida quella dell’aviera vercellese, condotta con grande autorità dall’inizio alla fine.

La fine, appunto, una finale vinta per 15-12 su Alberta Santuccio (Fiamme Oro), una delle atlete più in forma al mondo in questo momento, col punteggio di 15-12. In precedenza, in semifinale, La giovane portacolori dell’Aeronautica Militare e dell’Associazione Scherma Pro Vercelli, accompagnata in gara dal Maestro Massimo Zenga, aveva dominato e vinto la semifinale contro la due volte campionessa del mondo e argento olimpico Rossella Fiamingo (Carabinieri) per 15-8. Ai quarti era arrivata la vittoria con un’altra campionessa del Mondo, Mara Navarria (Esercito) per 12-9.

Un incontro impegnativo

“Sicuramente questo titolo vale tanto perché il livello in Italia è altissimo. Sono contenta di come è andata questa gara, ho tirato bene, ho avuto delle belle sensazioni e spero che sia un inizio per queste gare future – ha raccontato Federica Isola – in finale con Alberta abbiamo fatto i primi minuti in modo molto veloce, lei non molla mai, ci mette sempre l’anima, anche quando vincevo 8-4 sapevo che l’assalto era aperto e infatti poi mi ha recuperato. Un incontro molto difficile sia mentalmente che fisicamente. L’ultima volta aveva vinto lei, stavolta è andata bene”.

Non finiscono qui le gioie per la scherma piemontese nella terza giornata di gare ai Campionati Italiani Assoluti, perché dalla gara femminile arriva anche il bronzo di Alessandra Bozza (Aeronautica Militare), che si allena alla Ginnastica Victoria Torino con Maurizio Mencarelli. Bozza è stata sconfitta solo in semifinale da Alberta Santuccio per 15-11, dopo aver raggiunto il podio grazie alla vittoria per 14-13 su un’altra atleta piemontese, la biellese Vittoria Siletti (Fiamme Azzurre), settima nella classifica finale.

 

 

Dalla gara maschile è arrivato invece il bronzo di Enrico Piatti (Aeronautica Militare), atleta vercellese che si allena all’Accademia Scherma Marchesa Torino e che si è fermato solo in semifinale, sconfitto per 15-11 da Marco Fichera (Fiamme Oro), dopo aver superato ai quarti per 15-9 il due volte campione del mondo Paolo Pizzo.

 

 

 

Tanti altri piazzamenti per atleti e atlete lombardo. Già detto del settimo posto di Vittoria Siletti, vanno ricordati anche il quinto posto anche per Carola Maccagno (Aeronautica Militare), ligure che ormai da qualche anno si allena con Maurizio Mencarelli, prima all’ISEF e ora alla Ginnastica Victoria. Nella prova maschile quinto posto per Andrea Vallosio (Aeronautica Militare e Accademia Scherma Marchesa Torino) e settimo per Luca Diliberto (Accademia Scherma Marchesa Torino).

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - SPADA FEMMINILE - Courmayeur, 2 giugno 2022
Finale
Isola (Aeronautica Militare) b. Santuccio (Fiamme Oro) 15-12

Semifinali
Isola (Aeronautica Militare) b. Fiamingo (Carabinieri) 15-8
Santuccio (Fiamme Oro) b. Bozza (Aeronautica Militare) 15-11

Quarti
Fiamingo (Carabinieri) b. Tognetti (Carabinieri) 15-6
Isola (Aeronautica Militare) b. Navarria (Esercito) 12-9
Bozza (Aeronautica Militare) b. Siletti (Fiamme Azzurre) 14-13
Santuccio (Fiamme Oro) b. Maccagno (Aeronautica Militare) 15-6

Classifica (80): 1. Federica Isola (Aeronautica Militare), 2. Alberta Santuccio (Fiamme Oro), 3. Rossella Fiamingo (Carabinieri), 3. Alessandra Bozza (Aeronautica Militare) 5. Carola Maccagno (Aeronautica Militare), 6. Francesca Tognetti (Carabinieri), 7. Vittoria Siletti (Fiamme Azzurre), 8. Mara Navarria (Esercito)

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - SPADA MASCHILE - Courmayeur, 2 giugno 2022
Finale
Vismara (Fiamme Azzurre) b. Fichera (Fiamme Oro) 15-9

Semifinali
Fichera (Fiamme Oro) b. Piatti (Aeronautica Militare) 15-11
Vismara (Fiamme Azzurre) b. Garozzo (Carabinieri) 9-8

Quarti
Piatti (Aeronautica Militare) b. Pizzo (Aeronautica Militare) 15-9
Fichera (Fiamme Oro) - Vallosio (Aeronautica Militare) 15-12
Vismara (Fiamme Azzurre) b. Cuomo (Fiamme Oro) 15-11
Garozzo (Carabinieri) b. Diliberto (Accademia Scherma Marchesa Torino) 15-14

Classifica (135): 1. Federico Vismara (Fiamme Azzurre), 2. Marco Fichera (Fiamme Oro). 3. Enrico Garozzo (Carabinieri), 3. Enrico Piatti (Aeronautica Militare), 5. Andrea Vallosio (Aeronautica Militare), 6. Valerio Cuomo (Fiamme Oro), 7. Luca Diliberto (Accademia Scherma Marchesa Torino), 8. Paolo Pizzo (Aeronautica Militare)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter