Scuola

Orietta Berti e tanti big per i diplomi Cnos-Fap

Venerdì 29 gennaio alle 17 la cerimonia dalla pagina facebook dell'istituto.

Scuola Vercelli e dintorni, 27 Gennaio 2021 ore 18:23

Nella foto i dieci testimonials dell’evento online

Ci sarà anche Orietta Berti fra i testimonials per la consegna degli Attestati di Qualifica e dei Diplomi Professionali agli allievi dell’anno formativo stagione 2019-2020 al Cnos-Fap.

Evento che sarà alle ore 17 di venerdì 29 gennaio, in collegamento streaming dalla pagina Facebook (https://www.facebook.com/CNOSFapVercelli).

La cerimonia, alla presenza di Don Guido Candela, direttore delle opere salesiane don bosco e del Direttore del CFP Don Gabriele Miglietta, e con la partecipazione di autorità civili e religiose, sarà condotta dalla giornalista Raffaella Lanza e curata tecnicamente dallo staff di «Vercelli Web tv».

Regista della situazione Flavio Ardissone coadiuvato da alcuni suoi allievi. Ed è proprio l’inesauribile Flavio, che in tempo di Covid ha saputo rapidamente promuovere la storica scuola su web e social, a spiegare perché questa cerimonia sarà tutto fuorché un evento noioso..

La cerimonia

«Intanto per ogni corso – dice Ardissone – interverranno solo due allievi in rappresentanza dei compagni. Tutti verranno citato con tanto di fotografia. La vera novità saranno degli eccezionali testimonial, appartenenti al mondo dello sport, del cabaret e del teatro. E’ questo un modo per rendere gradevole la modalità video, in quanto oltre a costituire un esempio per i ragazzi, daranno vitalità e ritmo, con una battuta, un aneddoto o mini esibizioni, nel caso degli ospiti più legati al mondo dello spettacolo. Nel corso del collegamento, oltre ai saluti di rito, verranno presentati gli spazi della scuola che sono stati rinnovati, anche in considerazione delle nuove esigenze di distanziamento e nell’officina automotive verrà inaugurata una nuova postazione di lavoro».

I testimonials

Ma ecco chi saranno i testimonials: Norberto Midani (cabarettista), il vercellese Mimmo Catricalà, Alberto Masi e Alessio Zerbin, calciatori della Pro Vercelli, l’olimpionico di tiro al volo Giovanni Pellielo, l’attore Franco Barbero, Luca Cortellazzi, campione italiano di autocross e il grande prestigiatore Tony Binarelli e l’a acconciatrice Alexia Di Benedetto, ex allieva del Cnos-Fap di Vercelli.

E a proposito di Alexia ecco il video rilasciato proprio oggi, mercoledì 27 gennaio 2021.

L’evento video di venerdì è una produzione di «Db Production» e «Tg Cnos», sponsor: Claas Agricoltura, Gruppo Nuova SaCar, L’Ape-scheria 2.0, Ceim, O.S. Ferro di Stefano Olmo, Panificio Marco Cortella, Ferramenta Monchietto.

Appuntamento per guardare al futuro

In conclusione quello di venerdì 29 sarà un appuntamento che guarda al futuro, al mondo del lavoro in cui i ragazzi Cnos-Fap sono sempre molto richiesti perché la scuola forma in modo efficace e nel contempo mantiene quella cornice valoriale che è tipica dell’eredità di don Bosco e della tradizione Salesiana. Serietà nello studio e nell’impostazione morale, ma anche grande propensione a fare festa, allo spettacolo. Un mix che è ben accetto ai ragazzi che in questi mesi difficili hanno anche dato una mano alla promozione con i video, le varie iniziative e il loro ottimismo.
Sperando che il prossimo anno si possa fare in presenza e magari con una festa ancor più grande, forti di questa “prima volta”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli