Scuola
Educazione ambientale

Le "Educarte" di Marazzato agli alunni vercellesi

Consegnate a una rappresentanza di insegnanti e scolari le carte disegnate dai bambini per il progetto "Acqua in borraccia".

Le "Educarte" di Marazzato agli alunni vercellesi
Scuola Vercelli e dintorni, 25 Maggio 2022 ore 17:12

"Acqua in borraccia" è il progetto educativo del Gruppo Marazzato, azienda leader nel settore ambientale che ha preso uno dei simboli della "generazione Greta", la borraccia che evita di spargere plastica nell'ambiente, per un'operazione di educazione ambientale molto importante, in collaborazione con Arpa, Ato e Comune di Vercelli.

Dopo la consegna delle borracce a inizio anno scolastico (circa 500 non solo nel territorio vercellese) la sala Consiliare del Comune di Vercelli è tornata a popolarsi di alunni, con i loro insegnanti, per la presentazione e consegna delle "Educarte", mazzi di colorate carte realizzate con i 294 disegni dei bambini che hanno preso parte alle lezioni in tema ambientale.

Piccoli capolavori di creatività e fantasia

Alla consegna delle carte oltre ad Alberto Marazzato e al sindaco Andrea Corsaro, c'era Franco Pistono che, come funzionario dell'Arpa, ha diffuso il verbo delle buone pratiche ambientali.

"Son carte per giocare in modo simpatico ed educativo per imparare il rispetto dell'ambiente e a essere comunità. E' importante fare qualcosa per un mondo più bello e pulito". Così il Sindaco, mentre Alberto Marazzato: "Grazie agli insegnanti e ai bambini per i loro lavori che si possono ammirare e votare sulla gallery del sito del Comune di Vercelli. Tutti i disegni sono capolavori di creatività e fantasia. Ci sarà un premio per tutti e in autunno un'occasione per la premiazione".

Gallery

cover
Foto 1 di 6
educarte_01
Foto 2 di 6
educarte_02
Foto 3 di 6
educarte_03
Foto 4 di 6
educarte_04
Foto 5 di 6
educarte_05
Foto 6 di 6
Seguici sui nostri canali