Politica

Marco Grimaldi: "Il volto della Regione sfigurato"

Il capogruppo di Liberi Uguali Verdi in Regione commenta la notizia degli arresti.

Marco Grimaldi: "Il volto della Regione sfigurato"
Politica Vercelli e dintorni, 20 Dicembre 2019 ore 11:49

Marco Grimaldi, capogruppo di Liberi Uguali Verdi, interviene sul caso che ha visto coinvolto l'assessore Roberto Rosso.

Marco Grimaldi sul caso Rosso

«Dopo la conferenza stampa in Procura vi diremo di più. Per ora credo che basti il titolo: un assessore con delega agli affari legali, alla legalità e ai rapporti con il Consiglio Regionale arrestato con l'accusa di avere chiesto voti ai clan della 'ndrangheta. Un fatto che, se confermato, basterebbe da solo alle dimissoni di tutta la Giunta Cirio - sostiene - Dopo cinque anni in cui eravamo riusciti a restituire dignità all'istituzione regionale, lasciandoci alle spalle le inchieste che travolsero Cota, ora ci troviamo di fronte a un arresto preventivo in un'indagine sulla collusione con la criminalità organizzata. Zero leggi, zero delibere e questa storia che puzza e che ti fa dire che nulla sarà come prima.
Il volto della Regione è sfigurato, la sua immagine gravemente compromessa e non basterà qualche gesto simbolico a riparare il danno».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter