Menu
Cerca
Adesione

Gentilezza ai nuovi nati: c’è anche Caresana

La giornata si celebrerà il 21 marzo.

Gentilezza ai nuovi nati: c’è anche Caresana
Politica Vercellese, 03 Marzo 2021 ore 15:59

Nella foto il Sindaco di Caresana Claudio Tambornino e la consigliera Simona Pomati.

Il Comune di Caresana è il secondo della provincia ad aderire alla Giornata Nazionale della Gentilezza ai Nuovi Nati.
Su iniziativa del Sindaco Claudio Tambornino e proposta della Consigliera Simona Pomati, l’evento viene accolto dal comune e dall’Amministrazione stessa che dichiara: «E’ un gesto per accogliere ed includere attivamente le nuove famiglie, perciò i nuovi nati, per garantire un futuro alla nostra comunità salvaguardando al contempo le nostre tradizioni».

Per l’occasione, il nuovo parco giochi del Comune che è già in fase di ristrutturazione, verrà intitolato “Parco della Gentilezza”. Inoltre, i bambini e ragazzi frequentanti le scuole di Caresana realizzeranno una chiave della gentilezza per ogni nato; un modo per coinvolgere l’intero paese all’interno di un gesto comunitario e solidale.

La giornata sarà il 21 marzo

La ricorrenza datata il primo giorno di primavera, 21 marzo, ha come obiettivo quello di accrescere il benessere delle comunità mettendo al centro i bambini.

Un’opportunità per tutti i Comuni italiani di dare il benvenuto istituzionale ai nuovi nati che, in un periodo come questo che stiamo vivendo, assume i connotati di una metafora ossia accogliere il futuro.
«La giornata Nazionale della Gentilezza ai nuovi nati ha lo scopo di alimentare il desiderio di rinascita, la forza della resilienza delle comunità e i sentimenti di speranza di cui il presente di tutti i cittadini ha bisogno per ripartire».
commentano dall’Associazione Cor et Amor.
I Comuni che desiderano partecipare hanno tempo sino al 10 Marzo per aderire all’iniziativa. Nella Bassa il primo ad aderire è stato il Comune di Motta de’ Conti.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli