Menu
Cerca
Procedura snella

Dehors di bar e ristoranti: il Comune agevola le pratiche

Il tutto per consentire in tempi rapidi di adeguarsi al prossimo decreto sulle riaperture.

Dehors di bar e ristoranti: il Comune agevola le pratiche
Politica Vercelli e dintorni, 21 Aprile 2021 ore 17:13

In attesa del Decreto definitivo del Governo, in merito alla gestione degli spazi all’aperto per ristoranti e bar, l’Amministrazione Comunale si impegna a sostenere gli esercenti del settore, duramente provato dai mesi di chiusura, semplificando le procedure per ottenere o ampliare i dehors.

Il Comune pensa alle categorie più colpite

“Il pensiero è subito andato ai settori più colpiti – spiega l’assessore Mimmo Sabatino – bar e ristoranti finalmente potranno riprendere a lavorare, negli spazi all’aperto gestiti in sicurezza”.

Per agevolare le tanto attese riaperture spiega il sindaco Andrea Corsaro “Abbiamo pensato ad una procedura snella e veloce per accogliere le richieste di ampliamenti o realizzazione di nuovi dehors per bar e ristoranti”.

I dettagli

I titolari degli esercizi che hanno già chiesto e ottenuto l’autorizzazione per l’ampliamento del proprio dehors non dovranno chiedere alcuna conferma, mentre dovranno inoltrare la richiesta gli esercenti che vorrebbero ampliare l’attuale spazio a disposizione oppure richiedere un nuovo spazio.

Da domani, giovedì 22 aprile 2022, sarà consultabile sul sito del Comune di Vercelli un avviso che presenterà le modalità per fare domanda e il modulo per ottenere l’autorizzazione. Una volta scaricato e compilato in ogni sua parte il modulo dovrà essere inviato alla posta certificata dell’Ente: protocollo@cert.comune.vercelli.it (riceve da ogni tipo di email, anche non certificata); è anche possibile in alternativa l’invio tramite la procedura Filo Diretto
https://www.servizipubblicaamministrazione.it/Servizi/FiloDiretto/ProcedimentiClient.Aspx?CE=vrcll1280&IDGruppoSelez=507

Le associazioni di categoria saranno disponibili ad assistere gli esercenti nelle fasi di compilazione e invio della richiesta.