Politica
Politica

"Corsaro candidato nel 2024?" per la Lega è prematuro pensarci

Il commissario provinciale Enrico Montani e il segretario Gian Carlo Locarni commentano la proposta di Pozzolo.

"Corsaro candidato nel 2024?" per la Lega è prematuro pensarci
Politica Vercelli e dintorni, 04 Ottobre 2022 ore 16:13

Nelle sue dichiarazioni ai media (anche sul nostro settimanale Notizia Oggi Vercelli) dopo l'elezione alla Camera Emanuele Pozzolo (segretario provinciali dei Fratelli d'Italia), in merito ai risvolti locali dell'affermazione del partito della Meloni aveva ribadito pieno sostegno al sindaco Andrea Corsaro, esternando anche la propria opinione di una ricandidatura nel 2024, per quella che sarebbe il quarto mandato.

Sull'ipotesi il senatore Enrico Montani, commissario provinciale della Lega e Gian Carlo Locarni, segretario cittadino, sostengono che sia del tutto prematuro pensarci.

La nota della Lega

“La riconferma di Corsaro candidato sindaco di Vercelli nel 2024 in quota FdI? Qualsiasi decisione è prematura, apprezziamo il lavoro del sindaco, ma sconsigliamo rischiose fughe in avanti per intestarsi la scelta in solitaria. Riteniamo che così come la Lega ha sostenuto fino ad ora in modo leale l’azione dell’amministrazione Corsaro, detenendo poco meno del 50% dei seggi di maggioranza in aula consiliare, serva sempre mantenersi tutti estremamente condivisivi e leali all’interno del centrodestra vercellese, sia sui temi della politica locale che nelle scelte strategiche future.
Crediamo, comunque, che serva un ulteriore salto di qualità all’amministrazione attuale, che ha ben operato trovandosi per due anni in emergenza pandemica, ma che si trova ad affrontare ora le nuove sfide di tematiche molto impegnative legate, in primis, alla crisi sociale, energetica e delle materie prime, oltre a dover risolvere ancora alcuni altri dossier a noi molto cari. A questo riguardo la Lega è favorevole all’ascolto e collaborazione su tutte le proposte delle forze politiche e civiche della città, sempre nell’ottica di un’azione amministrativa che, oltre alle grandi opere, sia attenta alle necessità dei singoli e della comunità. Presto avremo un incontro politico con il sindaco Corsaro, e successivamente con gli altri partiti del centrodestra, per valutare assieme eventuali soluzioni migliorative nell’azione di governo della città e per condividere il percorso dell’amministrazione comunale”.

 

Seguici sui nostri canali