Delibera Cipe in Gazzetta

Case Atc di Via Natale Palli: disponibili i fondi per sistemarle

Soddisfazione del vicesindaco Massimo Simion, iter già avviato.

Case Atc di Via Natale Palli: disponibili i fondi per sistemarle
Politica Vercelli e dintorni, 13 Luglio 2021 ore 15:19

Nella foto l'attuale stato delle case popolari di Via Natale Palli.

La "Gazzetta Ufficiale" del 5 luglio informa della pubblicazione del Decreto interministeriale n. 193 del 3 maggio 2021, "inerente il programma integrato di edilizia residenziale sociale di cui alle delibere CIPE n. 127/2017 e n. 55/2019, di approvazione dell'elenco dei soggetti ammessi a finanziamento selezionati dalle regioni, ad esclusione della Campania e dell'Umbria per le quali si procederà successivamente con separato provvedimento, e delle modalità attuative e di monitoraggio".

Detto così sembra un passaggio burocratico lontano dalla realtà quotidiana dei vercellesi, invece, tra i tanti progetti che vengono sbloccati c'è anche la riqualificazione della case popolari Atc di Via Natale Palli. Ora non ci sono più dubbi sul prossimo avvio dei lavori.

La soddisfazione di Massimo Simion

"E' un grande risultato di tutti - commenta il vicesindaco Massimo Simion che si è speso molto per il progetto - dell'amministrazione Corsaro, che si è messa subito al lavoro, ma anche della minoranza, ricordo il gran lavoro fatto dal consigliere Catricalà. Poi ci fu l'accordo, che ho seguito personalmente, con Atc e Regione e poi la palla era passata al governo e al Cipe.

Sono ora a disposizione 1.850.000 euro più il cofinanziamento comunale di 450.000, quindi 2.300.000 euro. In attesa di questo passo il Comune, tramite il dirigente Liliana Patriarca, si era già portato avanti nella procedura. Cercheremo di portare a termine il prima possibile questi lavori, per ridare ai residenti una struttura sicura e rinnovata. Ci sono le facciate deteriorate e molti balconi chiusi perché pericolanti, presto risolveremo quest'annosa situazione di degrado".

"