Cultura
Cultura

Un grande Mozart per la Lilt il 19 dicembre in S. Agnese

Sarà il debutto di Polimnia Arts Company, nuova realtà culturale d’alto profilo

Un grande Mozart per la Lilt il 19 dicembre in S. Agnese
Cultura Vercelli e dintorni, 12 Dicembre 2022 ore 17:59

Un concerto natalizio con oltre 120 elementi tra cori e orchestra, in cui verrà eseguita la «Grande Messa in Do minore K 427» di W. A. Mozart, a favore della Lilt di Vercelli e che si terrà nella chiesa di Sant'Agnese il 19 dicembre alle ore 21, ingresso libero con offerte raccomandate. Sarà un'occasione davvero speciale, anche perché è il “battesimo” di una nuova realtà associativa con ambiziosi progetti. Relativamente all'appuntamento musicale, vedrà impegnati il Coro Lirico G.B. Viotti, diretto da Stefania Bellini, il Polimnia Arts Chorus diretto da Lorenzo Battagion e Anselmo Quartagno con 80 elementi in tutto e la relativa orchestra, altri 40 elementi.

Dirigerà Lorenzo Battagion

Dirigerà Lorenzo Battagion, baritono di Buronzo che attualmente è in forza al Teatro Regio di Torino ed è anche direttore d'orchestra. Ci sarà spazio anche per quattro solisti di livello nazionale: i soprani Anna Chierichetti e Stefanna Kybalova, il tenore Enrico Iviglia e il baritono Andrea Goglio. «Ci siamo posti un obiettivo ambizioso
- ha sottolineato Stefania Bellini, direttore del Coro Lirico Viotti - perché la Grande Messa di Mozart è impegnativa anche per grandi formazioni e a maggior ragione per realtà amatoriali come la nostra. Abbiamo cominciato a provare subito dopo il concerto natalizio dello scorso anno». Bellini ha anche spiegato le ragioni
alla base della nascita di “Polimnia”, la necessità per diverse realtà corali di rinforzarsi reciprocamente
vista la scarsità di organico. Battagion ha poi approfondito il progetto «Polimina Arts» di cui è direttore artistico: «Vogliamo far sì che Vercelli sia sempre più città di grandi eventi musicali e per il 2023
abbiamo già dei progetti importanti, se le istituzioni ci supporteranno avremo modo di proporre un grande spettacolo lirico con cantanti e un regista di livello internazionale. Siamo aperti alla collaborazione
e quindi cantanti e artisti, non solo musicisti, possono rivolgersi a noi (polimnia.artspno@gmail. com).
Alla presentazione del concerto il presidente Fulvio Bertoglio ha spiegato che «Polimnia Arts Company
è un’associazione nata per unificare tre realtà presenti sul territorio del Piemonte Nord Orientale
il Coro Lirico G.B. Viotti di Vercelli, la Corale S. Abbondio di Buronzo e la Corale di Calice (Domodossola).
Alla formazione corale, composta da 90 elementi, si unisce anche l’Orchestra del Monte Calvario di Domodossola. Polimnia Arts è dunque un’unica grande compagine corale-orchestrale in grado di affrontare le partiture
dei grandi compositori e funge anche da grande contenitore di promozione per le arti in genere, con la volontà pure di divulgare e promuovere le arti a livello sociale, culturale ed educativo». E proprio i giovani sono al centro dell’azione, perché è solo con loro che storiche realtà potranno rinnovarsi. In seno all’associazione c’è infatti anche un’orchestra giovanile.

Seguici sui nostri canali