Menu
Cerca
Vercelli

Museo Archeologico: le conferenze proseguono online

Primo appuntamento venerdì con l'archeologa Paola Di Maio: la partecipazione è gratuita.

Museo Archeologico: le conferenze proseguono online
Cultura Vercelli e dintorni, 12 Aprile 2021 ore 09:20

Con le restrizioni legate alla pandemia, la cultura corre online. Si sposta infatti sul web l’ormai tradizionale ciclo di conferenze del Museo Archeologico di Vercelli.

Il ciclo di incontri

I musei rimangono chiusi a causa della pandemia, ma la cultura prosegue online: il consueto ciclo primaverile di incontri del Museo Archeologico della Città di Vercelli sarà proposto sul web con la piattaforma GoToMeeting messa a disposizione dalla città. La prima conferenza si terrà venerdì 16 aprile alle 17.30. L’archeologa Paola Di Maio tratterà il tema “Ab urbe condita. Vercelli prima della Romanizzazione”: procederà all’analisi delle caratteristiche e delle modalità di insediamento delle popolazioni che hanno abitato il territorio vercellese e più in generale la pianura padana occidentale in epoca preistorica e protostorica, prima, appunto, della sua romanizzazione, sulla base dei ritrovamenti e delle fonti archeologiche.

L’archeologa

«Un viaggio alla scoperta del nostro territorio prima della fondazione della Vercellae romana con una guida d’eccezione – preannunciano dal museo – Paola Di Maio infatti è laureata in Etruscologia ed archeologia italica all’Università degli Studi di Milano e specializzata in Archeologia classica presso la stessa Università; ha poi ottenuto il dottorato di ricerca all’Università degli Studi di Ferrara con una tesi sul Mesolitico in Alpe Veglia. Per anni ha lavorato sul territorio piemontese e valdostano in scavi pre-protostorici e in scavi urbani pluristratigrafici. Ha pubblicato numerosi articoli e contributi nell’editoria specializzata. Già docente a contratto per quattro anni presso l’Università del Piemonte Orientale dove ha insegnato Preistoria e Protostoria, è ora responsabile scientifica della ditta Cesma, che collabora con la Soprintendenza».

Come partecipare

La conferenza è gratuita. Per partecipare occorre registrarsi inviando un messaggio e-mail all’indirizzo macvercelli@gmail.com. Il link di accesso verrà inviato la mattina stessa della conferenza, che si svolgerà sulla piattaforma GoToMeeting.