Menu
Cerca
Vercelli

Le mille e una storia del Lagrangia

Gli eventi traumatici del 2020 non hanno fermato l’intraprendenza e il dinamismo dell’Associazione Ex Allievi del Liceo Ginnasio vercellese.

Le mille e una storia del Lagrangia
Cultura Vercelli e dintorni, 13 Marzo 2021 ore 07:51

Gli eventi traumatici del 2020 non hanno fermato l’intraprendenza e il dinamismo dell’Associazione Ex Allievi del Liceo Ginnasio “Lagrangia” di Vercelli. Infatti l’Associazione aveva programmato la celebrazione del 25° anniversario della sua rifondazione con una pubblicazione, in continuità con la ricca collana di testi già editi: ebbene, proprio in questi giorni, il progetto, fortemente voluto dalla presidente, Graziella Canna Gallo, si è concretizzato con l’uscita del volume “Le mille e una storia del Lagrangia”.

Il titolo dice molto, anche se non tutto, del contenuto: si tratta di ben 24 racconti, redatti da ex allievi, che compongono una sorta di viaggio tra realtà e fantasia attraverso più di sessant’anni di storia del Liceo classico vercellese. Racconti di stile e genere diversi, tutti ugualmente ricchi di ricordi e di emozioni, legati a situazioni da scoprire e riscoprire, che hanno segnato la formazione degli autori e che si intrecciano come fili a formare il vivido arazzo delle avventure di tutti al tempo della scuola. A questi racconti, elencati dall’α all’ω quasi a raccogliere nell’alfabeto greco la vasta gamma delle esperienze della vita scolastica, fa seguito l’originale spazio dedicato ai messaggi inviati dagli ex allievi sul profilo Instagram dell’Associazione, attivato e seguito con passione dai giovani del Consiglio direttivo, che hanno così voluto evidenziare la coerenza tra formazione classica ed evoluzione tecnologica.

Il volume si completa con un ampio e dettagliato resoconto sugli scambi culturali e sulle aperture del Lagrangia al mondo e con l’annuario dei diplomati degli ultimi cinque anni. Ricco il corredo delle immagini dell’edificio storico del liceo; la grafica, originale e tecnicamente assai curata, è merito di Francesca Varalda. Il volume sarà presentato entro la primavera con un evento pubblico in corso di definizione, ma può essere prenotato compilando l’apposito modulo dal sito https://www.exallievilagrangia.it.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli