Cultura
Letteratura

Incontri con l'autore: due eventi del Comune

Due stimolanti serate per chi ama leggere

Incontri con l'autore: due eventi del Comune
Cultura Vercelli e dintorni, 17 Maggio 2022 ore 19:10

Due appuntamenti per chi ama la lettura a Vercelli il 20 e 21 maggio per la rassegna di promozione della lettura della città di Vercelli.

Enrico Iviglia: tenore leggero e scrittore

Venerdì 20 maggio, alle 21.00 al Salone Dugentesco sarà presentato “Donne all’opera – Dialoghi con un tenore” di Enrico Iviglia, tenore lirico leggero specializzato nel repertorio rossiniano, che non è nuovo alla scrittura, infatti questo è il suo secondo romanzo dopo “Ad alta voce – storia di un ragazzo diventato Tenore”.
“Un libro che esplora le grandi figure professionali che ruotano intorno al mondo della cultura e specialmente della lirica, ed un’analisi semplice e diretta di alcune famose Opere, concentrando la trattazione sulle figure femminili, sulle loro mille sfaccettature – spiega l’autore Enrico Iviglia - La donna che mi ha creato, le donne che mi hanno aiutato, le donne che mi hanno fatto soffrire, che mi hanno ingannato. Ma anche la donna nell'arte, la figura femminile, la musa, una dea. La donna nel teatro, nella musica, la donna en-travesti che si cela in abiti maschili per cantare un ruolo maschile”.

La cuntintizza con Bottega Miller - Raccolti Festival

Sabato 21 maggio alle 18.00, sempre al Salone Dugentesco verrà presentato il libro “Cuntintizza” organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Bottega Miller, Raccolti Festival.
“La cuntintizza ha a che fare con la pace ma include anche una vaga seducente inquietudine, uno sfrigolio che vuole restare chiuso lì dov’è, come fosse una pallina di zucchero che profuma di cannella, una pallina in fondo all’anima, qualcosa di piccolo che si scioglie e per un attimo addolcisce il tutto e subito si consuma”, con queste parole Simonetta Agnello Hornby e Costanza Gravina descrivono La cuntintizza, concetto che sarà approfondito e preso come spunto di narrazione nel romanzo scritto a quattro. Attraverso le tradizioni della cultura siciliana, le due autrici raccontano e intrecciano tante “piccole cose” scoprendo il concetto di cuntintizza.

Gli autori dialogheranno con l’Assessore agli Eventi Gianna Baucero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter