Cultura
Cultura

I giovani della "Vallotti" premiati a Omegna e Verona

I giovani della "Vallotti" premiati a Omegna e Verona
Cultura Vercelli e dintorni, 16 Luglio 2021 ore 14:04

L’Associazione Culturale “Arte”, con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola, dei Comuni di Omegna, Casale Corte Cerro, Domodossola e Villadossola organizza la XVII edizione del concorso internazionale “Insieme per suonare cantare danzare” e la XII edizione del concorso internazionale “Gianni Rodari” rivolti a bambini e ragazzi. Gli iscritti al Concorso provenienti da diverse regioni d’Italia sono stati numerosissimi, quantità che ha decretato il pieno successo dell’iniziativa.
L’Istituzione Scuola Comunale di musica “F. A. Vallotti” ha presentato alcuni allievi che sono stati fra i protagonisti del Concorso.

L’elenco dei premiati

Sez. Flauto: Elisa Magagnin, 1° premio con coppa, Elisa Coppo, 1° premio, Marco Perazzo, 3° premio, Valentina Poli Bona, 3° premio.

Sez. Clarinetto: Davide Coppo, 1° premio con coppa, Elisa Magagnin, 1° premio con coppa, Stefano Ravera, 2° premio.ù

Sez. Violino: Elisa Magagnin, 1° premio.

Sez. Chitarra: Pietro Bodo, 2° premio, Mathias Di Pasqua, 2° premio, Maksym Svyntakh, 2° premio.

Sez. Tastiere: Michele Russomando, 1° premio.

Musica d’insieme

DUO DI FLAUTI: Amelie Egitto, Dario Tosi, 1° premio, DUO DI FLAUTI: Giulia Ascolese, Valentina Poli Bona, 1° premio, DUO PRIMAVERA: Elisa Coppo, Valentina Poli Bona, 2° premio.

Ottimo risultato ottenuto dall’allieva Elisa Magagnin (flauto) che ha vinto il 2° premio al concorso “Làszlò Spezzaferri” International Music Competition-online edition, cat. Junior. di VERONA

Un onore per la città

L’Amministrazione Comunale e il Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Scuola Comunale di Musica F. A. Vallotti desiderano porgere ai docenti professori Giuseppe Canone (clarinetto/sax), Giuseppe Macaluso (tastiere), Laura Mancini (chitarra), Ljiljana Mijatovic (violino), Maria Teresa Mossina (flauto), Ilaria Schettini (pianoforte) ai vincitori del concorso e alle rispettive famiglie le più vive congratulazioni con l’augurio di future nuove e importanti affermazioni che onorano la Città di Vercelli.