Cultura
Spettacolo

Giacobazzi al Civico verso il sold out: ancora pochi biglietti

Il 17 febbraio al teatro Civico il nuovo spettacolo del noto comico.

Giacobazzi al Civico verso il sold out: ancora pochi biglietti
Cultura Vercelli e dintorni, 16 Febbraio 2022 ore 18:04

"Sono molto contento che le prevendite dello spettacolo di Giuseppe Giacobazzi, previsto per domani, giovedì 17 febbraio al Civico, siano andate molte bene, al punto che probabilmente ci sarà il sold-out, sono ancora disponibili pochi biglietti, per cui chi non vuole perdersi lo spettacolo può ancora provarci". Così l'assessore Domenico Sabatino, che segue questa parte brillante del cartellone della stagione di prosa Comunale.

Lo spettacolo

Andrea Sasdelli, alias Giuseppe Giacobazzi: un uomo e la sua maschera.
L'uomo Andrea raccontato dal comico, in uno spettacolo ironico, che vuole rispondere alla domanda “dove finisce la maschera e dove inizia l'uomo”, interpretando un dialogo interiore, che dura da un quarto di secolo, fatto di avventure, aneddoti, gioie e malinconie, nel quale è sia spettatore che protagonista.

Parlando del suo spettacolo Andrea Sasdelli racconta: «le maschere, sono quelle che indossiamo tutti i giorni, spesso a volte mentendo anche a noi stessi, penso che nessuno possa essere vero fino in fondo sempre, in ogni momento». Sono i “noi” che vediamo riflessi nei nostri mille volti, come in uno specchio, o meglio come in un ritratto, dove a differenza del letterario Dorian Gray, a invecchiare sarà l'uomo.
Andrea Sasdelli affronta il tema del “doppio” con ironia; lanciato alla ribalta dallo storico cabaret televisivo Zeling, come volto del romagnolo doc, ha scelto la comicità a carattere folkloristico per arrivare al grande pubblico.

Il progetto mille volti

“Noi Mille volti e una bugia, è un progetto ambizioso, che nasce da riflessioni intime e personali, capace di offrire al pubblico oltre alle tantissime risate anche momenti di commovente introspezione; “Dove finisce la maschera e dove inizia l'uomo” è una domanda alla quale non possiamo rispondere, perché ognuno di noi indossa una maschera diversa a seconda dell'occasione, nell'infinito carnevale della vita.

Info e biglietti

Lo spettacolo fa parte del segmento della stagione comunale organizzato dall'associazione il Contato del Canavese, andrà in scena giovedì 17 febbraio al Teatro Civico di Vercelli; da un idea di Fabrizio Iseppato, regia di Carlo Negri, con Andrea Sasdelli, alias Giuseppe Giacobazzi, collaborazioni ai testi Carlo Negri, Blu Produzioni Srl.
Prevendita biglietti: Dosio Music, via Verdi, 44 a Vercelli tel. 0161253047.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter