Cultura
Cultura

Due vercellesi sul podio del concorso europeo intitolato ad Oscar Wilde

La provincia di Vercelli è nuovamente protagonista con due autrici nel panorama letterario europeo.

Due vercellesi sul podio del concorso europeo intitolato ad Oscar Wilde
Cultura Vercelli e dintorni, 24 Ottobre 2021 ore 16:48

Con la terza commissione di giuria composta dal Prof. Harold René Mancini, Cav. Carlo Olmo, Prof. Mario Sellaro e presidente di giuria il Prof Luca Filipponi, Federica Piazzale di Varallo con l’opera Un anima giunta a casa e Marina Doria di Serevalle con l’opera Coriandoli d’amore, rispettivamente il secondo e terzo piazzamento, nella sezione over, hanno sbaragliato gli altri concorrenti provenienti da ogni angolo d’Italia al Premio Wilde. Evento organizzato dalla Dreams Entertainment con l’Osservatorio Parlamentare Europeo.

La finale si è svolta in Vercelli sabato 23 ottobre presso la sala SOMS. Con un sold out in sala.

Wilde CIP European Award

Durante l’evento sono stati consegnati anche i Wilde VIP European Award che sono andati a Margherita Fumero, Rosa Miranda, Francesco testa, Paola Bradamante e AUGE Accademia Universitaria degli studi giuridici Europei.

Ai vincitori del Wilde Vip European Award è stata consegnata anche un opera esclusiva offerta dal Menotti art Festival di Spoleto, cultural partner dell’evento.

L'incoraggiamento di Lucia Azzolina

All’evento ha presenziato anche l’On Lucia Azzolina ex ministro della scuola che ha incoraggiato i giovani a continuare a scrivere e di non sottovalutare mai l’importanza della poesia nella vita di tutti i giorni, qualsiasi mestiere si faccia.

Latitanza silente invece per l’amministrazione locale.

La classifica dei vincitori è disponibile sul sito www.premiowilde.org