Cultura
Inaugurazione

Artes Liberales: presepe prospettico e il grazie ai pilastri dell'associazione

Una bella iniziativa e l'omaggio ai soci che hanno dato tanto al soldalizio.

Artes Liberales: presepe prospettico e il grazie ai pilastri dell'associazione
Cultura Vercelli e dintorni, 08 Dicembre 2021 ore 17:11

Artes Liberales, l’associazione di artisti attiva da oltre 15 anni e presieduta da Pino Croce, ha presentato oggi, mercoledì 8 dicembre 2021, nella sede di via Fratelli Garrone 20, il suo presepe d'artista che è stato allestito nel colonnato dell'ex ospizio dei poveri. Una serie di sagome di angeli, pastori e altri personaggi della natività ispirate ai capolavori dell'arte italiana, sono dispose in due file, con un sapiente gioco prospettico, proprio di un "popolo in cammino" verso il centro dell'installazione, la natività vera e propria, con tanto di palma quasi a dimensione reale.

Uno sforzo da apprezzare, visto che in città il tema Presepe non appare gran che sviluppato al di fuori delle chiese.

L’installazione, presso il Porticato del Laboratorio di Artes Liberales, in Via Fratelli Garrone 20, a Vercelli resterà aperta tutti i giorni, fino al 6 Gennaio 2022, dalle ore 10 alle ore 19 a ingresso libero, con le prescrizioni covid in vigore.

I riconoscimenti

L'occasione è stata propizia per dare un segno di tangibile riconoscenza a quattro soci “anziani”, che hanno dato praticamente vita alla sede del laboratorio di via Fratelli Garrone 20, ambienti che furono completamente restaurati con il loro lavoro, sono Franco Arrigoni, Edvige Michelini, Augusto Crepaldi e Giovanni Zanetto. Crepaldi e Michelini non hanno potuto essere presenti, il primo è stato rappresentato da famigliari. Le motivazioni hanno messo in rilievo il fatto che queste persone "Non hanno mai smesso di credere nell'associazione" dando un importante contributo materiale per sistemare e mantenere il laboratorio, un ambiente che è stato restaurato tutto a spese e fatica dell'associazione. In senso più esteso la comunità dovrebbe essere grata a tutti gli associati di Artes Liberales, una realtà che, sempre solo per l'amore del bello e i valori dell'amicizia, in questi anni ha fatto tanto, basti ricordare i laboratori artistici per i "ragazzi speciali" dei centri diurni comunali. Con grandi fatiche.

La gallery

8 foto Sfoglia la gallery

La natività nella tradizione

L’evento-mostra si intitola: «PRESEPE - La Natività nella tradizione», con il patrocinio del Comune di Vercelli e la collaborazione del Ctv. L’obiettivo è quello di valorizzare il patrimonio artistico vercellese e promuovere le usanze natalizie, culturali e religiose, offrendo al pubblico un’emozione che possa condurre a una riflessione sia sulle tradizioni sia sulla bellezza e l’universalità dell’arte sacra di cui l’Italia è tanto ricca.
L’utilizzo delle figure create dagli Artisti di Artes Liberales al posto di riproduzioni degli originali «non vuole essere un ripiego, ma si pone come fine il rimarcare che, come avveniva nel Medioevo, la tradizione di rappresentare il presepe è ancora attuale e gli artisti di oggi, come quelli di un tempo, contribuiscono con la propria arte a questo evento».

Questa rappresentazione sarà dunque un’occasione «per manifestare il senso della collettività e della fratellanza, per dare ai cittadini vercellesi un segno di speranza dopo quasi due anni di emergenza sanitaria che tanto ha influito sia economicamente sia psicologicamente».