Cultura
Cultura

Al via la trentesima edizione di "Immagini dal Mappamondo"

Il primo appuntamento, 11 novembre, sarà dedicato al Ladakh di Giuseppe Barra.

Al via la trentesima edizione di "Immagini dal Mappamondo"
Cultura Vercelli e dintorni, 02 Novembre 2021 ore 09:05

Il prossimo 11 novembre alle 21,15, inizierà la trentesima edizione di “Immagini dal Mappamondo”, la rassegna di immagini e viaggi ideata e curata da Ugo Breddo.

Una storia lunga trent'anni

“Nel 1992 organizzai per la prima volta la rassegna per riunire gli amici amanti dei viaggi e avere modo di scambiarsi esperienze mostrando le proprie diapositive, oggi ormai scomparse e sostituite dalla tecnologia digitale. Non immaginavo certamente che questa rassegna potesse durare così a lungo – commenta Ugo Breddo – raggiungendo l’ importante traguardo dei trentanni di programmazione. Colgo l’occasione anche per ringraziare la Sezione CAI di Vercelli, la cui ospitalità ha indubbiamente contribuito alla buona riuscita della rassegna e al raggiungimento di questo ragguardevole traguardo, adottando la manifestazione con calore sin dall'inizio e favorendo quel clima amichevole e familiare che la contraddistingue”

Il calendario

Quest'anno il primo appuntamento sarà dedicato al Ladakh di Giuseppe Barra. La serata era già stata programmata per il marzo 2020, ma purtroppo era stata annullata a causa del lookdown dovuto alla pandemia. L’autore ci accompagnerà attraverso le sue belle immagini in questa Terra dei passi, un territorio racchiuso dalle maestose catene montuose del Karakorum e dell’Himalaya.
La rassegna proseguirà poi giovedì 9 dicembre con un reportage curato da Roberto Maggio, che racconterà le emozioni e le esperienze del suo viaggio in Finlandia, tra natura, tradizioni e leggende.
Nel 2022 giovedì 13 gennaio Franco Ricciardiello e Mariella Ferrari, condurranno il pubblico nel lontano Giappone, visitato attraverso un viaggio con zaino e nipoti.
Si proseguirà il 10 febbraio, data in cui Marco Cabrino presenterà la Namibia, con i suoi tantissimi animali che popolano il Paese, famoso per il deserto più antico del mondo.
Il mese successivo, precisamente giovedì 10 marzo, sarà la volta delle immagini di Elisa Bonacasa e Federico Ranghino sull’isola di Malta , Paese al centro del Mediterraneo, vista insolitamente per i turisti in inverno.
A conclusione di questa edizione il 14 aprile, Ugo Breddo mostrerà le immagini del viaggio che aprirono la rassegna nel 1992 percorrendo il Camino Real, che corre tra Perù e Bolivia alla scoperta della civiltà Inca.

La location non cambia

Con questa trentesima edizione, dopo la pausa in presenza dovuta alla pandemia, le proiezioni riprenderanno nella ormai mitica Saletta Cav. Petri del CAI vercellese in via Stara, 1, nella quale tanti amanti dei viaggi hanno potuto vedere in tutti questi anni fantastici Paesi e scambiarsi esperienze di viaggio. Per partecipare in presenza sarà indispensabile prenotarsi scrivendo alla mail immaginidalmappamondo@gmail.com a partire da lunedì 8 novembre. Sarà necessario inoltre essere in possesso del GrennPass ed indossare la mascherina.

Novità

Ma vi sarà anche una novità in quanto le serate potranno essere seguite a distanza sul canale YouTube della rassegna (https://www.youtube.com/channel/UC047wekqUisWCFif1nRsWfA) e sulla pagina facebook https://www.facebook.com/immagini.dalmappamondo grazie alla regia di Elisa Bonacasa e Federico Ranghino. Appuntamento quindi alle ore 21,15 di giovedì 11 novembre.