Cronaca
Cronaca

Vercelli piange Giuseppe Mero, aveva 83 anni

Vercelli piange Giuseppe Mero, aveva 83 anni
Cronaca Vercelli e dintorni, 16 Marzo 2022 ore 15:01

Salvatore Mero, da tutti conosciuto come Giuseppe, era lo storico titolare insieme al fratello Nini, scomparso due anni fa, del negozio di barbiere di via Massaua, davanti allo Stadio. Giuseppe era legatissimo al mondo del calcio anche perché era papà di Vittorio Mero, calciatore scomparso prematuramente e proprio a lui era stato intitolato il "Memorial Vittorio Mero".

La notizia della scomparsa ha colpito sia il mondo sportivo che quello del commercio vercellese, sui social molti i messaggi di affetto e cordoglio per i familiari, tra questi anche il Brescia Club Vittorio Mero.

Giuseppe Mero lascia la moglie Maria, la figlia Maria Antonietta con il marito Mario, i nipoti Vittorio, Giorgia e Alessandro, le sorelle Anna e Adriana con le rispettive famiglie, i cognati con le rispettive famiglie, i nipoti, i cugini, amici e parenti tutti.

I funerali saranno celebrati venerdì 18 marzo alle 11,30 nel Duomo di Vercelli, partendo dalla "Casa Funeraria Vercelli" alle 11,15 dopo la funzione religiosa il caro estinto proseguirà per la tumulazione nel cimitero di Billiemme. Il Santo Rosario sarà recitato giovedì 17 marzo alle 18 alla "Casa Funeraria Vercelli" di via Torino a Caresanablot.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter