Menu
Cerca
Cronaca

Vercelli dice addio a Pier Giuseppe Orlandin

Vercelli dice addio a Pier Giuseppe Orlandin
Cronaca Vercelli e dintorni, 19 Marzo 2021 ore 16:42

Grandissimo cordoglio in città per la scomparsa di Pier Giuseppe Orlandin, una persona che ha fatto molto per diffondere la cultura del dono degli organi. Era stato trapiantato di cuore diversi anni fa e diceva sempre: “Per me è stato davvero come rinascere”. Era una colonna dell’Acti di Torino (Associazione Cardiotrapiantati), molto attivo nell’organizzare incontri con le scolaresche e non solo.

Numerosi e accorati i messaggi di affetto e dolore infinito che si stanno riversando sul web per la scomparsa di Pier Giuseppe Orlandin , 73 anni.

Volontario dell’Associazione Cardio Trapiantati si è sempre preso cura dei suoi pazienti, dopo essere stato anche lui stesso uno di loro. Conosciutissimo per la sua attività di sindacalista della Cisl.

Un guerriero generoso e discreto

Sul profilo facebook dello scomparso si stanno accumulando centinaia di ricordi. “Te ne sei andato.. Così, guerriero le lotte fatte e vinte speravo che mai avrei avuto la notizia brutta, e invece non è andata così, te ne sei andato con discrezione come lo eri tu.. Educato. Generoso” scrive un’amica, e poi tante foto ricordi di iniziative e il ritratto di una persona amata da tanti perché sapeva portare speranza, dava una testimonianza di vita vissuta pienamente.
Notizia Oggi Vercelli lo ha sempre seguito nelle sue attività a favore del dono consapevole, solo poche settimane fa l’avevamo intervistato. Una persona di una grande energia, organizzatore di grandi qualità, senza voglia di protagonismo, ma con grande dedizione. Seguiva tutte le attività dell’Acti ed era spesso a Torino. Alle Molinette conosceva tutti, primari, infermieri, ed aveva sempre parole di grande stima per il valore del personale del centro di trapianti.

Il cordoglio dei cardiotrapiantati piemontesi

L’eco della scomparsa di Orlandin ha rilevanza regionale e nazionale, proprio per l’importanza che aveva nell’Acti,
Ecco cosa scrive il presidente dell’Acti Torino Gian Piero Ferrero sul profilo dell’associazione: “Purtroppo devo darvi una bruttissima notizia, poco fa ci ha lasciati Pier Giuseppe Orlandin. Una colonna portante della nostra Associazione. Un padre, un marito e un amico che non si tirava mai indietro lottava fino alla fine. Purtroppo, questa volta dopo una lunga battaglia ha perso contro il male del secolo, il Covid. A nome mio e di tutto il CD dell’associazione porgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia. CIAO PIER”

L’ultimo saluto

Pier Giuseppe Orlandin lascia la moglie Nunzia, i figli Miriam con il marito Gabriele, Marco con Alessia, i cognati Antonio e Laura con i figli Marco e Claudia e famiglie, zii, cugini e parenti tutti.

I funerali avranno luogo lunedì 22 marzo alle 11,30 partendo dalla camera ardente dell’Ospedale S. Andrea alle 11,15 per la chiesa S. Antonio (Isola); indi il caro Pier Giuseppe verrà tumulato nel cimitero di Billiemme. Il Santo Rosario sarà recitato domenica 21 marzo alle 17,30 sempre nella chiesa del rione Isola.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli