Cronaca
Cronaca

Una nuova offerta per la Cerutti da Rinascita Seconda

La cordata italiana rilancia e supera l'offerta della multinazionale svizzera Bobst.

Una nuova offerta per la Cerutti da Rinascita Seconda
Cronaca Vercelli e dintorni, 09 Luglio 2021 ore 11:41

Dopo che lo scorso mercoledì 30 giugno 2021, Bobst Italia s.p.a. si era aggiudicata il primo round dell'asta per l'acquisizione dell'azienda Cerutti, oggi è arrivato il rilancio da parte di Rinascita Seconda, la cordata degli imprenditori Marco Drago, Diana Bracco, Ernesto Pellegrini e Franco Goglio.

L'offerta precedente della multinazionale svizzera Bobst, arrivata a 6,2 milioni di euro, è stata pareggiata e superata con una cifra pari a 6 milioni e 900 mila euro della cordata italiana.

I Curatori fallimentari hanno sospeso la vendita ed indetto una nuova asta per l’aggiudicazione definitiva. La nuova asta si terrà in data 15 luglio 2021 alle ore 10.30 presso lo studio dell’avv. Salvatore Sanzo, sito in Milano, Via della Moscova n. 18. A base dell’asta verrà assunta l’offerta migliorativa pervenuta, che indica un prezzo di Euro 6.900.000,00.

Le offerte per partecipare alla nuova asta, che potranno essere presentate anche da chi non abbia partecipato alla precedente asta del 30 giugno 2021, dovranno pervenire entro il giorno 14 luglio 2021 alle ore 11,00, ferme tutte le altre condizioni di cui al precedente avviso di vendita, cui si rimanda integralmente e già pubblicato sui siti web pvp.giustizia.it e www.pbgsrl.it.