Cronaca
Personaggi

E' morto Tony Binarelli: un ricordo vercellese

Flavio Ardissone lo incontrò al Civico e lo coinvolse anche nel video sul mago Bustelli

E' morto Tony Binarelli: un ricordo vercellese
Cronaca Vercelli e dintorni, 12 Luglio 2022 ore 16:28

Poche ore fa Tony Binarelli si è spento all’età di 81 anni. Il grande prestigiatore e mago diventò popolare prendendo parte a diversi programmi televisivi. Fu anche la controfigura di Terence Hill per i giochi di prestigio con le carte nei film di Trinità.

Il ricordo di Flavio Ardissone

A Vercelli aveva un grande estimatore e amico in  Flavio Ardissone

Così lo ricorda Flavio attingendo all'album di ricordi della sua carriera nel mondo dello spettacolo: “Conobbi Tony nel 2000 quando riportai a Vercelli l’arte della magia sul palco del Civico da me allora gestito. Si esibì con gran successo a fianco dell’amico Giuseppe Bonomessi, in arte mago Smith, unitamente a Mr. Hollis, Roberto Ogliaro, e a due splendide ragazze LE DOLCI MAGIE".

Fu testimonial del Cnos Fap

"Da allora - continua Ardissone - un legame lo unì magicamente alla nostra Vercelli. Fu testimonial di diverse iniziative del CNOS ma soprattutto collaborò in un docufilm che racconta gli spettacoli di Mago Bustelli al Verdi e al Civico. Binarelli lo ricorda in un'intervista contenuta proprio in quel video prodotto da Paolo Ignetti di Vercelliwebtv ove narra che rimase scioccato dal mago trasformista assistendo ad una sua performance all’Ambra Jovinelli di Roma. Questa folgorazione gli aprì la strada verso i più grandi successi internazionali”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter