Cronaca
Il paradosso

Parco Camana chiuso per partite con stadio vuoto!

Non ci sono tifoserie da controllare, eppure si blinda lo stesso tutta l'area.

Parco Camana chiuso per partite con stadio vuoto!
Cronaca Vercelli e dintorni, 25 Febbraio 2021 ore 10:33

Nella foto i cancelli chiusi del parco Camana domenica 21 febbraio come dimostra il quotidiano sportivo.

Quando la burocrazia penalizza i liberi cittadini... Le rigide norme di sicurezza legate al mondo del calcio hanno costretto alla chiusura di Parco Camana quando la Pro Vercelli gioca le partite casalinghe.

Una prassi accettata serenamente dalle famiglie con bambini nei pomeriggi di sabato e domenica.

Misure inutili con lo stadio vuoto

Ma da un anno esatto a questa parte, le partite di calcio si giocano senza pubblico causa coronavirus. Ciononostante, il parco retrostante il Robbiano resta sempre tristemente chiuso.

A segnalare il fatto è una lettrice tramite il servizio Whatsapp della redazione: «E’ un problema che va avanti da anni ma mai nessuno è mai riuscito a trovare una, soluzione per noi genitori.. Potevamo capire tempi addietro ma adesso No! In pratica ogni qualvolta la, Pro Vercelli gioca in casa i giardini vengono chiusi togliendo in pratica la possibilità di fruire dei giochi e verde per i bimbi soprattutto adesso che arriva la bella stagione. In passato si poteva giustificare tale chiusura solo in alcuni momenti, cioè se c erano tifoserie "calde" e pubblico.. Ma comunque non è mai stato aperto.. Adesso invece che le partite si giocano senza pubblico non capiamo e vorremmo delle risposte sul perché venga sistematicamente applicata tale ordinanza...».

Il parco va reso fruibile

«La risposta ufficiale - prosegue la lettrice - è quella dell’ordine pubblico, anche se allo stadio non c’è nessuno. Polizia, Carabinieri e Polizia Locale sono presenti all'evento sotto forma di "spettatori" attualmente... Lo stadio e il parco sono coperti dalle telecamere.. Quindi ci chiediamo perché la situazione non può essere risolta e rendere fruibile il parco? Si può chiedere al Sindaco e al nuovo Questore di trovare una soluzione? Al massimo mettano personale di sicurezza all’interno del parco durante la partita nel caso di eventuali (per altro assai improbabili) problemi».

L'opinione di Fiamma Tricolore

Della vicenda si è interessato anche Denis Ferraris, segretario di Fiamma Tricolore Vercelli: «Un provvedimento che già prima appariva perlomeno esagerato ad oggi appare essere assurdo e completamente immotivato. Perché privare le famiglie di uno spazio pubblico e contestualmente danneggiare una attività di pubblico esercizio presente all’interno, già gravemente compromessa dalle misure anti Covid?».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter