Nuova residenza anziani nell'area ex macello

Sarà disponibile anche per vari servizi sanitari e porterà 100 posti di lavoro.

Nuova residenza anziani nell'area ex macello
18 Aprile 2018 ore 16:59

Nuova residenza anziani nell'area ex macello. Sarà disponibile anche per vari servizi sanitari e porterà 100 posti di lavoro.

Nuova residenza anziani nell'area ex macello

E' da anni che l'area dell'ex macello di Vercelli, in corso Magenta dovrebbe rinascere a nuova vita. Ora pare finalmente il momento giusto, con la nascita di un mega polo assistenziale per anziani, ma non solo, che avrà 160 posti letto e dovrebbe dare lavoro a un centinaio di persone.

Cento nuovi posti di lavoro

Lo ha annunciato il Sindaco Maura Forte. Infatti la Giunta comunale di venerdì 13 aprile, ha dato l'ok al progetto che comprenderà una RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale) per 120 posti letto, una RAA (Residenza Assistenziale Alberghiera) per 20 posti letto e una RA (Residenza Assistenziale) per 20 posti letto. Questo oltre a una serie di servizi.

Verrà realizzata da “Grazia S.r.L. di Alessandria. Investimento previsto di 13,5 milioni di euro e darà lavoro indicativamente a 100 persone. Profili di  OSS, infermieri professionali, fisioterapisti, animatori, psicologi, personale di servizio.

Si tratterà di una struttura non convenzionata con l’ASL.

Una serie di servizi per tutti

“Grazia S.r.L.”, tramite la cooperativa sociale Bios, che sarà l’ente gestore, si propone di realizzare tale struttura integrandola per mezzo di una rete di servizi. Servizi che saranno concertati con le istituzioni, il territorio, le associazioni, i familiari degli stessi ospiti.
Potrebbero essere accolti ambulatori di Medici di Medicina Generale, un punto prelievi, servizi di Fisioterapia e Riabilitazione. Inoltre agli anziani che lo riterranno di poter consumare il pasto nella struttura. Assistenza presso l’ambulatorio infermieristico della RSA, servizi socio sanitari a supporto della domiciliarità. Dunque un'offerta assistenziale ampia e qualificata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter