Menu
Cerca
Cronaca

Minacce al minimarket: una denuncia

Un 23enne nigeriano, pure immigrato clandestino.

Minacce al minimarket: una denuncia
Cronaca Vercelli e dintorni, 24 Marzo 2021 ore 09:51

Verso le ore 14 di ieri, 23 marzo 2021, i carabinieri di Vercelli sono intervenuti in un minimarket di via Monviso, chiamati dall’esercente che segnalava un cliente straniero che lo aveva minacciato con un coltello.

In effetti il titolare del minimarket, un pakistano, asseriva che poco prima era entrato nel negozio un nordafricano che pretendeva di prendere della merce a credito.

A seguito del rifiuto e dell’invito ad uscire, il nigeriano si arrabbiava estraendo un coltello e minacciando il titolare del negozio, per poi allontanarsi.

Scattano le ricerche

Le ricerche dell’uomo sono subito iniziate, estese alle vie limitrofe. Poco lontano è stato poi fermato un 23 enne nigeriano, già gravato da precedenti di varia natura e risultato altresì clandestino, che aveva ancora in tasca il coltello (sequestrato).

Il 23enne è stato dunque accompagnato in caserma e, al termine degli accertamenti, è stato denunciato per minaccia aggravata alla Procura della Repubblica di Vercelli e invitato a presentarsi presso la Questura per le pratiche relative alla sua espulsione dal territorio nazionale.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli