Lettera

Lutto al Cavour: "Addio Riccardo, ovunque tu sia, sarai sempre nei nostri cuori"

I compagni della 1 I Turistico lo ricordano con una commovente lettera.

Lutto al Cavour: "Addio Riccardo, ovunque tu sia, sarai sempre nei nostri cuori"
Cronaca Vercelli e dintorni, 29 Luglio 2021 ore 10:06

La classe 1ª I Turistico e tutto l'Istituto "C. Cavour" si stringono con calore e affetto sincero intorno alla famiglia dell'alunno Riccardo Margara, venuto a mancare lo scorso 23 luglio.

Quello appena trascorso è stato un anno scolastico difficile che, purtroppo, per i ragazzi e i docenti della 1^I TUR, si è concluso nel peggiore dei modi, con la notizia della dipartita di un alunno e di un compagno.

"Riccardo non si è mai tirato indietro"

Nonostante tutte le difficoltà che doveva affrontare, Riccardo non si è mai tirato indietro: studente appassionato, ha sempre fatto tutto ciò che era nelle sue possibilità per tenersi al passo con le lezioni, riuscendo a colmare in qualche modo - attraverso la sua grande forza di volontà - quella distanza fisica che, in tempi di didattica a distanza, spesso rappresenta la grande sfida della vita scolastica.

"Non dimenticheremo il tuo esempio"

Riccardo ha dato a noi tutti, ragazzi e adulti, una grande lezione di vita: una lezione di coraggio, tenacia e umiltà al tempo stesso.

Proprio per questo i compagni lo salutano così: "La tua presenza è ancora qui con noi, su questa terra. Anche se purtroppo le circostanze non ti hanno permesso di frequentare le lezioni e stare insieme ai tuoi compagni, ci mancherai amico. Non ci sono addii per noi, ovunque tu sia, sarai sempre nei nostri cuori".

I tuoi compagni.
1 I Turistico Cavour

Grazie ancora per tutto ciò hai saputo insegnarci, Riccardo. Non lo dimenticheremo.