Menu
Cerca
Lotta al virus

L'Asl di Vercelli raggiunge oggi le 80.000 dosi di vaccino somministrate

Grazie ad Ascom Confcommercio Imprese per l'Italia di Vercelli inaugurato il nuovo centro vaccinale di Serravalle Sesia.

L'Asl di Vercelli raggiunge oggi le 80.000 dosi di vaccino somministrate
Cronaca Vercelli e dintorni, 16 Maggio 2021 ore 09:09

L'Asl di Vercelli ha raggiunto ieri, sabato 15 maggio 2021, le 80.000 dosi di vaccino somministrate, e grazie ad Ascom Confcommercio Imprese per l'Italia di Vercelli inaugura il nuovo centro vaccinale di Serravalle Sesia che darà un'ulteriore spinta alla campagna vaccinale. L'hub è stato realizzato anche grazie alla collaborazione con Biver Banca, Comune di Serravalle Sesia, Comune di Borgosesia e i gestori del Bowling Serravalle, che hanno messo a disposizione un capannone di circa 800 metri quadrati.
Attese nella sola giornata di oggi 420 persone che saranno vaccinate dalle USCA e dal personale Asl. L’hub sarà nuovamente operativo mercoledì prossimo, e per tutto il mese di maggio dovrebbe garantire le vaccinazioni per due giorni alla settimana.

Presenti alla cerimonia

Presenti per l’Asl di Vercelli il Direttore Generale Angelo Penna, il Direttore Sanitario Gualtiero Canova e la responsabile del S.I.S.P. Virginia Silano.
Per ASCOM, invece, presenti Giuseppe Valdani, responsabile di ASCOM Borgosesia, Tony Bisceglia e Andrea Barasolo, rispettivamente presidente e direttore di ASCOM Vercelli, i quali, dopo il Globo di Borgovercelli, si sono detti orgogliosi di aver contribuito anche all’apertura di questa importante sede.
Fondamentale anche il contributo di Biver Banca, rappresentata da Andrea Calderaro, che come gruppo bancario ha contribuito ad inaugurare ben 4 centri, Serravalle compreso.

I ringraziamenti del Sindaco Basso

A fare gli onori di casa il sindaco di Serravalle Massimo Basso, che ci ha tenuto a ringraziare tutte le persone coinvolte nell’organizzazione e la famiglia Ambrogione per aver messo gratuitamente a disposizione l’immobile. Presenti anche il presidente della provincia di Vercelli Eraldo Botta, il consigliere regionale Angelo Dago, che ha portato i saluti dell’Assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi, e il sindaco di Borgosesia On. Paolo Tiramani, che ha sottolineato come ora, grazie ad una maggiore disponibilità di vaccini, sia finalmente possibile attrezzare sempre nuove aree sul territorio e velocizzare la campagna vaccinale in vista di un graduale ritorno alla normalità.

Molto gradita la presenza di Daniela Denicola, presidente della CRI Borgosesia, e Franco Montà, presidente della Croce Rossa Italiana Comitato Di Gattinara, che hanno voluto ringraziare tutti i volontari che in questi mesi, con grande generosità e senso del dovere, hanno anteposto l’importanza della salute altrui rispetto alla propria.

L’inaugurazione si è conclusa con la benedizione del parroco di Serravalle Don Ambrogio, che ha elogiato tutti gli attori coinvolti nella realizzazione del centro vaccinale.