Menu
Cerca
Cronaca

"Gruppo Marazzato" partner di "Speed Coaching Day"

Il supporto psicologico gratuito anti-Covid, dal 18 Febbraio approda in città e Provincia in aiuto alle fragilità causate dalla pandemia.

"Gruppo Marazzato" partner di "Speed Coaching Day"
Cronaca Vercelli e dintorni, 16 Febbraio 2021 ore 13:56

Si chiama ‘Speed Coaching Day’ il primo progetto pilota italiano destinato a offrire in maniera vincente e in tempi rapidi un supporto psicologico gratuito ai soggetti in difficoltà alle prese con un aumento dei casi di fragilità dovuti alla pandemia da Covid-19.

Dal 18 febbraio a Vercelli e provincia

Un’iniziativa ora pronta a sbarcare dal 18 Febbraio a Vercelli e provincia, già testata con successo a fine 2020 (fra ottobre e dicembre scorsi) nel Torinese, frutto di un’idea innovativa ed efficace di Filippo Zizzadoro, stimato psicologo vercellese con oltre venticinque anni di attività professionale e di ricerca alle spalle (numerose e significative le pubblicazioni al suo attivo), nonché Professore a contratto a Novara in materia di Neuroscienze e Comunicazione alla Facoltà di Economia e Commercio dell’Università del Piemonte Orientale.

Partner di comunicazione dell’iniziativa

Un contesto di qualità cui il ‘Gruppo Marazzato’, solida e rinomata impresa con un’esperienza settantennale in materia di ecologia e ambiente, ha scelto di aderire in qualità di partner di comunicazione dell’iniziativa, stante l’attenzione che da sempre riserva a temi primari quali formazione e valorizzazione delle risorse umane. Incluse le certificazioni ‘Covid-Free’, conseguite a pieni voti nel 2020 a tutela della sicurezza dei dipendenti sui luoghi di lavoro, da parte di prestigiosi Audit di rilievo internazionale quali IMQ e TÜV Italia.
E, soprattutto, il ruolo attivo sempre generosamente manifestato in termini di sostegno solidale e culturale al territorio vercellese, così come ha fatto lo scorso marzo facendosi attore e promotore della fortunata campagna di crowdfunding “Diffondiamo la solidarietà, non il virus” a favore di Asl e mense dei poveri piemontesi e valdostane, con testimonial d’eccezione gli stimati cantanti Andrea Mingardi e Silvia Mezzanotte, ex voce dei Matia Bazar.

Una task-force di psicologi e psicoterapeuti qualificati

“Tutto ha avuto origine allo scoppio del primo lockdown”, ricorda il Professore. “una task-force di psicologi e psicoterapeuti qualificati e titolati al fine di cercare di arginare e contenere le criticità che l’epidemia in corso avrebbe inevitabilmente prodotto a livello di impatto nelle fasce più deboli della popolazione”. Ed è così che, “tramite la sensibilità e il prezioso contributo dell’Associazione ‘CBT ITALIA – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale’ presieduta dal Professor Angelo Zappalà, cui sono grato per aver sposato e patrocinato con entusiasmo l’idea, insieme a un nutrito parterre di partners istituzionali quali Comune di Torino, ‘Compagnia di San Paolo’, ‘CNA Piemonte’ e ‘CNA Nord’ è nato ‘Speed Coaching Day’: 100 ore di colloqui gratuiti on line da trenta minuti ciascuno con professionisti appositamente formati per l’occasione e rivolti a un’utenza trasversale e diversificata, dai 18 anni in su, per classe sociale e capacità economica, formazione, cultura, professione, target e stile di vita”, osserva l’esperto.

Contributo della Fondazione CRV

Visto gli importanti risultati conseguiti sotto la Mole – “altresì utili ad conseguire un’indicazione statistica per mappare psicologicamente il territorio durante l’epidemia in corso”, aggiunge Zizzadoro - ora il collettivo di professionisti di Igiene e Salute Mentale è pronto a sbarcare nel Vercellese e in Valsesia, grazie al fondamentale contributo della ‘Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli’ presieduta dal noto legale Aldo Casalini. “Sul sito www.speedcoachingday.it è già possibile, sino a esaurimento posti, prenotare la propria seduta on line individuando, suddivisi per categoria e materia di specializzazione, i professionisti più idonei per ciascun caso”, sottolinea Filippo Zizzadoro. “E dar vita così a un colloquio di indirizzo generale di supporto alla persona il cui unico fine è fornire all’interessato un coaching rapido teso a individuare anche nel poco tempo a disposizione linee guida utili per l’approntamento di efficaci strategie di problem-solving”, approfondisce lo psicologo ideatore del progetto. Va rilevato altresì che “la scelta della modalità on line, in linea con le prescrizioni di distanziamento previste dalle norme Anti-Covid, ha riscosso molto successo nell’utenza, in quanto altresì garanzia di massima privacy e funzionalità: un risultato conseguito per mezzo dell’ottimo lavoro svolto a livello informatico e tecnologico da ‘Sys-Tek’, primaria software house e web agency torinese’ che ha creduto nell’idea”, osserva ancora Zizzadoro.

Il 18 febbraio alle 18 su Zoom

‘Speed Coaching Day’ debutterà a Vercelli il prossimo Giovedì 18 Febbraio alle ore 18.00, con un evento inaugurale in modalità ‘open’ attraverso una presentazione stampa on line aperta al pubblico con tutte le professionalità e la rosa intera dei partners coinvolti in collegamento simultaneo sulla piattaforma ‘Zoom’. Le 100 ore di consulto individuale saranno disponibili dal 22 del mese corrente e sino al prossimo 20 Aprile 2020 nei giorni e orari riportati sul sito www.speedcoachingday.it.
“Oltre al prestigioso apporto di ‘Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli’ nella veste di Main Support, ringrazio altresì il ‘Gruppo Marazzato’, storico player ambientale vercellese leader nelle bonifiche ambientali e gestione rifiuti civili e industriali per l’attenzione costante che sempre riserva alle iniziative legate al benessere del Vercellese. E, con lui, anche ‘CNA Piemonte’, ‘CNA Nord’, con cui siamo onorati e felici di proseguire anche qui il cammino già intrapreso a Torino, insieme anche a ‘CBT Academy per Il Sociale’, ‘Confassociazioni – Confederazione Associazioni Professionali’, ‘Sys-Tek’ e ‘22HR Assessment’”, conclude il Professor Zizzadoro.