Menu
Cerca
Celebrazione

18 Marzo: giornata del ricordo per i morti del Covid

Il 18 marzo sarà per sempre la giornata del ricordo delle vittime.

18 Marzo: giornata del ricordo per i morti del Covid
Cronaca Vercelli e dintorni, 17 Marzo 2021 ore 17:38

Guarda i video delle commemorazioni avvenute giovedì 18 marzo 2021.

Il 18 marzo sarà d’ora in avanti la “Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di COVID-19”, da celebrarsi ogni anno, al fine di conservare e di rinnovare la memoria di tutte le persone che sono decedute a causa della pandemia, superiori alle vittime civili della seconda guerra mondiale in Italia.

“Siamo vicini alle famiglie”

“Vogliamo ricordare tutti coloro che ci hanno lasciato in questa tragica circostanza – dice il Sindaco Andrea Corsaro – siamo vicini ai familiari delle vittime e a coloro che hanno sperimentato in prima persona il dolore della malattia o la perdita di una persona cara”.

Memoria civile e benedizione dei defunti

Domani mattina alle ore 11.00 in Piazza Municipio la memoria delle vittime verrà commemorata con un minuto di silenzio; successivamente alle ore 12.30 avrà luogo una breve cerimonia di fronte al Cimitero di Billiemme, nella quale l’Arcivescovo Monsignor Marco Arnolfo rivolgerà a tutte le vittime della pandemia una benedizione alla presenza delle autorità, del Prefetto Francesco Garsia e del Sindaco Andrea Corsaro.

Nella serata verrà illuminata la Chiesa di Billiemme, come momento di ricordo.

Una messa al Sacro Cuore

La chiesa del Sacro Cuore al Belvedere, santuario e chiesa parrocchiale salesiana, ricorderà con una particolare intenzione tutte le persone scomparse in quest’anno terribile. Pubblichiamo anche la preghiera predisposta a livello nazionale che contiene elementi di speranza e di conforto ricordando la Pasqua verso cui stiamo andando, che ricorda la resurrezione di ognuno dalla morte promessa da Gesù.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli