Cronaca
Cronaca

Carabinieri Vercelli: nel 2021 più controlli e arresti, impegno contro i furti in casa

Rispetto al 2019 sono calati tutti i principali reati.

Carabinieri Vercelli: nel 2021 più controlli e arresti, impegno contro i furti in casa
Cronaca Vercelli e dintorni, 04 Gennaio 2022 ore 11:54

Nella foto in copertina il Ten.Col. G.Carlo Carraro, all'interno il Ten. Col. Walter Cappelli

L'impegno nei controlli per il rispetto delle norme anti covid ha portato i Carabinieri della Compagnia di Vercelli ad un rafforzato controllo del territorio. "La strategia operativa - si legge nella relazione presentata nella mattina di martedì 4 gennaio 2022 - è stata quella di assicurare una maggiore percezione di sicurezza attraverso una aumentata proiezione esterna durante tutto il 2021 per prevenire eventuali comportamenti scorretti da parte della popolazione in relazione alla pandemia  con la presenza costante di pattuglie durante la movida e dal Carabiniere di quartiere durante i mercati settimanali".

I numeri dell'impegno 2021

Sono dunque aumentati del 25% i servizi esterni. Ciò ha comportato un aumento: del 71% del numero delle persone sottoposte a controllo su strada; del 40% del numero delle persone tratte in arresto; del 21% del numero dei delitti totali perseguiti, scoperti nel 33% dei casi; del 1,46% delle individuazioni di autori di furti in abitazione (5,55% di delitti scoperti); del 23,2% delle rapine in genere scoperto (85,7%); quelle sulla pubblica via del 58,33% (83% scoperte); del 91,6% delle individuazioni dei responsabili di incendi dolosi:

Si sono registrati 42 casi di maltrattamenti in famiglia, con conseguente denuncia di 43 persone ed all'arresto di 5 di esse.

L'Arma dei Carabinieri ha aderito alla Rav (Rete Antiviolenza) per la gestione delle vittime di violenza di genere (di cui fanno parte anche le altre Forze dell'Ordine, Prefettura, A.G., Servizi Sociali ed Associazioni di volontariato) ed ha potuto contare su personale addestrato a raccogliere le denunce delle vittime.

Colpiti più spacciatori e truffatori

L'aumentata attività di prevenzione si è positivamente riverberata sul contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e, grazie anche all'attività informativa derivante dalla prossimità al cittadino, su quello dei delitti informativi (truffe on-line) che hanno registrato una contrazione rispettivamente, del 53,85% e del 40%.

 I furti in abitazione.

Si registra nel 2021 una diminuzione, rispetto al 2019: del 38,89% dei furti in abitazione; del 50% delle rapine sulla pubblica via; del 29,17% dello spaccio di sostanze stupefacenti; del 42,86% dei delitti informatici.

Il colonnello Cappelli ha confermato che i furti in abitazione è il settore in cui, nonostante un aumento dei malfattori individuati, è più difficile reprimere con efficacia, nella fine dell'anno si sono intensificati i pattugliamenti nei paesi, ma serve anche la costante attenzione dei cittadini.

Operazione Togo Togo

Tra le principali operazioni sono state ricordate operazione "Togo-Togo" che ha smantellato un sodalizio dedito allo spaccio di stupefacenti. La stazione Carabinieri di Vercelli poneva in essere un'articolata attività di indagine, supportata anche da attività tecniche, sul conto di soggetti dediti allo spaccio di stupefacenti del tipo hashish sulla città di Vercelli. Le attività si concludevano con l'arresto in flagranza di reato di un cittadino nigeriano e il successivo arresto in esecuzione di ordinanza di misura cautelare di altro cittadino extracomunitario, entrambi responsabili del reato di spaccio di stupefacenti, nonché la segnalazione amministrativa ex art 75 DPR 309/1990 a carico di 12 acquirenti, il sequestro di grammi 450 circa di hashish oltre alla somma di  2.970 euro.

Operazione Grisù

In contrasto ai piromani ha visto un incremento del 91% di casi risolti in forza dell'Operazione "Grisù" condotta dai militari della stazione Carabinieri di Trino. Attività conclusasi con l'arresto in flagranza di reato di un piromane responsabile di ben 16 incendi nel comune di Trino tra luglio e novembre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter