Cronaca
Precisazione

Bar chiuso, il titolare: "Non ero in quarantena e mio figlio non ha precedenti"

Una notizia che aveva creato apprensione fra i clienti dell'esercizio: "Ho fatto il tampone e sono negativo".

Cronaca Vercelli e dintorni, 08 Marzo 2021 ore 16:47

La scorsa settimana la Questura di Vercelli ha chiuso per 5 giorni un locale di Corso De Rege, contestando al titolare la violazione delle norme anti-Covid vigenti, in quanto persona sottoposta alla quarantena e segnalando la presenza di un minore, anch'egli in quarantena. Notizia Oggi Vercelli. sul giornale uscito oggi, lunedì 8 marzo 2021, ha dato conto della cosa così come dal comunicato inviato a suo tempo dalla Questura. Per un errore in buonafede è stato scritto che detto minore è "già noto alla magistratura minorile". In realtà il ragazzo non ha alcun precedente con la magistratura dei minori. Il significato della frase nel comunicato originale della Questura era che la Polizia  lo ha segnalato al Tribunale dei minori a seguito della vicenda.

La versione del titolare

Chiarito l'errore, per cui Notizia Oggi Vercelli si scusa con la famiglia, abbiamo contattato il titolare del bar, il quale desidera anche rappresentare la propria versione dei fatti.

"Per prima cosa io mi trovavo con mio figlio all'esterno del locale. A servire i clienti, in modalità d'asporto, c'era il barista. Noi siamo entrati solo dopo che è arrivata la Polizia per il controllo, era il 2 di marzo. Per cui non è vero che io servivo i clienti. E non ero nemmeno in quarantena. Non ho mai avuto notifiche in merito, mi sono informato all'Asl. Il giorno 5 marzo, inoltre, tutto il nucleo familiare si è sottoposto a tampone e siamo risultati tutti negativi. Lo dico per tranquillizzare i miei clienti, che si sono preoccupati. Io non ho mai avuto il Covid e si può tranquillamente venire al nostro bar dove abbiamo sempre rispettato tutte le normative. Ci siamo documentati bene, abbiamo tutto registrato e siamo certi di non aver violato le attuali regole".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter