Cronaca

Al via i Progetti Utili alla Collettività destinati ai percettori del Reddito di Cittadinanza

Dal 6 settembre 21 persone  prenderanno servizio presso il Servizio Politiche Ambientali ed Energetiche e il Servizio Infrastrutture Sportive e Cimiteriali.

Al via i Progetti Utili alla Collettività destinati ai percettori del Reddito di Cittadinanza
Cronaca Vercelli e dintorni, 02 Settembre 2021 ore 13:31

Partiranno il giorno 6 settembre i primi Progetti Utili alla Collettività - PUC destinati ai percettori del Reddito di Cittadinanza. Ventuno persone  prenderanno servizio presso il Servizio Politiche Ambientali ed Energetiche e il Servizio Infrastrutture Sportive e Cimiteriali, nell’ambito dei progetti "Vercelli Pulita” e “Spazi Comuni” approvati dalla Giunta Comunale.

In affiancamento agli operai comunali

I beneficiari del Reddito selezionati, affiancheranno gli operai comunali in lavori di pulizia delle aree cittadine come ad esempio le aree cimiteriali, i parchi e i viali, oltre ad effettuare piccoli lavori di manutenzione nelle strutture sportive della città.

Un beneficiario PUC all'Ufficio Anagrafe da metà agosto

Oltre a loro, altri cinque beneficiari selezionati per mansioni di ufficio e di accoglienza, verranno impiegati a supporto delle attività degli uffici comunali. A partire da metà agosto un beneficiario dei PUC ha preso servizio all'Anagrafe con il compito di fornire informazioni e rendere più agevole l'accesso ai servizi del Comune alla cittadinanza, al quale presto si aggiungeranno anche gli altri candidati selezionati.

Continua inoltre l'attività dell’Ufficio Inclusione Sociale del Comune di Vercelli di selezione dei possibili destinatari del Reddito di Cittadinanza da inserire nei progetti già avviati e in quelli di futura realizzazione.