Cronaca
Cronaca

Addio a Giovanni Racioppi storico ristoratore

Aveva 75 anni i funerali venerdì alle ore 15 alla chiesa del Belvedere.

Cronaca Vercelli e dintorni, 23 Settembre 2021 ore 15:30

La trattoria Afra a Vercelli è un'istituzione in città e la sua epopea è legata a Giovanni Racioppi, che ne fu lo chef e il titolare del ristorante ora portato avanti dal figlio Alvise che dirige pure il Borgo Antico a Borgo Vercelli.

Il vercellese è mancato all'età di 75 anni, lasciando un grande vuoto fra la sua affezionata clientela, i colleghi della ristorazione e anche nell'ambiente sportivo, in particolare nella squadra di Hockey su pista Engas Vercelli di cui il figlio è uno dei dirigenti e che ha dato la notizia dalla sua morte.

Tantissimi i commenti che delineano una figura d'uomo dedito al lavoro e alla famiglia e solare, che ha saputo farsi apprezzare non solo per le capacità di chef ma anche nell'aspetto umano.

Giovanni Racioppi lascia la moglie Anna, i figli Rita e Alvise; il genero Stefano, la nuora Barbara; i nipoti Mattia, Anna, Davide e Ludovica. I funerali si terranno venerdì 24 settembre alle 15 nella chiesa parrocchiale del Belvedere dove, oggi, giovedì 23 settembre, alle 17,30, verrà recitato il rosario.

Dal Belvedere un brevissimo video con don Bruno Capuano, sacerdote vercellese molto legato a Giovanni, di cui era anche affezionato cliente