Lutto

Addio a Franco Ragno: ideò album di figurine per mezza Italia

La sua formula vicina alle realtà locali conquisto apprezzamenti ovunque.

Addio a Franco Ragno: ideò album di figurine per mezza Italia
Cronaca Vercelli e dintorni, 16 Giugno 2021 ore 12:53

E' mancato all'età di 74 anni Franco Ragno (Dialla), il funerale si è tenuto questa mattina, mercoledì 16 giugno 2021, nella chiesa della Regina Pacis. E' stato un protagonista dell'editoria e della cultura.

Ben noto nel mondo dello sport vercellese, e anche nell'ambiente dell'arte. Aveva, con altri, sviluppato un'idea molto semplice, ma vincente: realizzare album di figurine, con le relative bustine, esattamente come la "Panini", solo declinati a livello locale. Dando spazio al calcio minore e a tutti gli sport, titolando l'iniziativa «Tutticampioni». Per questo era nata l'associazione "Soqquadro".

A livello vercellese la novità prese piede e si allargò ben presto ad altri territori. Non solo nei dintorni, ma davvero in mezza Italia. E non solo nel mondo dello sport, ma anche in altri ambiti, come i vari Carnevali che sono miniere di personaggi. Si ebbe notizia persino di un "Album della Giostra del Saracino" di Arezzo, ma non solo.

Quegli album capolavoro

Ogni album comportava un notevole lavoro che Franco seguiva in tutti gli aspetti.  In occasione di un articolo sulle sue iniziative mi raccontò: "Bisogna contattare le realtà dei vari territori per presentare i progetti, curare le fotografie, seguire l'impaginazione e la stampa, che solo poche aziende possono fare, perché per le figurine adesive serve una tecnologia particolare". Soqquadro curava anche edizioni letterarie e, per un certo periodo, nella sede che aveva in via Felice Monaco, anche mostre ed eventi culturali.

Ha scritto una pagina originale e creativa della storia dell'editoria locale.

Lascia la moglie Nadia col figlio Mattia, la sorella Maresa col marito Rino e famiglia, la cognata Mariella col marito Giuseppe, la zia Rosetta con famiglia, parenti e amici.