AMBIENTE E RICERCA

Successo per "Marazzato" al Sidisa 2021 con Politecnico e Smat

Relatori di rilievo a Villastellone il 1° Luglio scorso per la sessione tecnica multidisciplinare promossa dalla storica azienda ambientale vercellese sul tema trattamento rifiuti e circular economy.

Successo per "Marazzato" al Sidisa 2021 con Politecnico e Smat
Attualità Vercellese, 06 Luglio 2021 ore 09:55

Relatori di rilievo a Villastellone il 1° Luglio scorso per la sessione tecnica multidisciplinare promossa dalla storica azienda ambientale vercellese sul tema trattamento rifiuti e circular economy.

Si è svolto a Torino dal 29 giugno al 2 Luglio 2021 l’XI ‘Simposio Internazionale di Ingegneria Ambientale SIDISA’ promosso dall'Associazione Nazionale di Ingegneria Sanitaria Ambientale (ANDIS) e dal Gruppo Italiano di Ingegneria Sanitaria Ambientale (GITISA) in collaborazione con il Politecnico di Torino, con partners Gold quali il ‘Gruppo Smat’ e il ‘Gruppo Marazzato’ per progetti di Ricerca & Sviluppo in tema di gestione dei rifiuti speciali.
“Un evento d’incontro fra realtà diverse che hanno interagito sulle ultime frontiere dell’ecosostenibilità in materia di trattamento rifiuti e circular economy”, afferma Alberto Marazzato, General Manager dell’industria ambientale piemontese nata nel 1952 che porta il suo cognome e che guida insieme ai fratelli Luca e Davide.

“Un momento di confronto multidisciplinare, arricchente e stimolante, reso possibile grazie al coinvolgimento del Politecnico di Torino nella persona della Professoressa Mariachiara Zanetti, Ordinario di Ingegneria Ambientale nonché Presidente del Comitato Scientifico del Sidisa 2021, e di ‘Azzurra Srl’, Società del nostro Gruppo che ha in carico il neonato ‘Centro di Ricerche e Sviluppo’ di Villastellone che può contare sulla felice partnership con il prestigioso ateneo torinese”.
Per poi proseguire: “Quanto emerso dagli atti della sessione tecnica ci stimola a proseguire con rinnovato impegno e vigore nel percorso intrapreso già da tempo per trasformare i rifiuti in risorse. In nuove materie prime. Ringrazio a nome del ‘Gruppo Marazzato’ tutti gli autorevoli relatori intervenuti per i preziosi apporti tecnico-scientifici da ciascuno offerti tra cui Lorenzo Artaz in qualità di Direttore Operativo Compagnia Valdostana delle Acque – CVA S.p.A., Marco Zerbinatti del ‘DISEG PoliTO’, Vittorio Brillada della ‘Brillada Vittorio & C. SNC’, Barbara Ruffino del DIATI ‘PoliTO’, Alan Torrisi (CO-Founder di ‘Spartan Tech’) e il Tenente Colonnello della Guardia di Finanza Marco Letizi”, conclude soddisfatto Alberto Marazzato.

.