Attualità
Attualità

Pietro Ferrero, ProVercelli Bjj Batatinha Team, centra il Grand Slam del Jiujitsu

Pietro Ferrero, ProVercelli Bjj Batatinha Team, centra il Grand Slam del Jiujitsu
Attualità Vercelli e dintorni, 30 Maggio 2022 ore 11:44

Dopo il Campionato Fijlkam e la relativa Coppa Italia, Pietro Ferrero conquista anche il Campionato Italiano Unione Italiana Jiujitsu 2022, il più prestigioso per la lotta a terra.

Il campionato italiano UIJJ si è svolto a Firenze il 27-28-29 maggio 2022, con più di 1500 partecipanti, 10 tatami di gara, praticamente tutti i team italiani, presso il PalaMandela.

Pietro partecipa nella categoria Juvenile (Under 18) mediomassimi e poi piazzandosi a podio, può iscriversi alla categoria degli assoluti, in cui competono i medagliati di tutte le categorie di peso in
gara.

Nella giornata di venerdì 27, nella gara Nogi, al mattino Pietro si classifica secondo nella categoria di peso dopo una sconfitta in finale al pelo per una discutibile decisione arbirtrale su una penalità e accede agli assoluti del pomeriggio dove conquista un nuovo argento, perdendo la finale ai punti di misura .

Nella giornata di sabato 28 invece si svolge la competizione regina del Jiujitsu, la gara col kimono,
al mattino Pietro conquista la categoria vincendo la finale per finalizzazione (KO) e accede agli
assoluti del pomeriggio dove finalizza tutti gli avversari con sankaku (triangolo di gambe) prima del
tempo limite, dominando la competizione.

Estrema soddisfazione per i risultati ottenuti, del maestro Roberto Lai, che ha accompagnato Pietro
ai campionati italiani e di tutta la squadra del ProVercelli Bjj Batatinha Team.

Prossimi appuntamenti

Non si fermano gli allenamenti nella sede di corso Rigola,neppure nel periodo estivo, in previsione di ulteriori appuntamenti agonistici a luglio quali l'European Jiujitsu League e il trofeo Born to Figth.

I Complimenti dell'Assessore Sabatino e dell'Amministrazione Comunale

«Siamo orgogliosi di questo talento vercellese a cui vanno i miei complimenti e di tutta l'Amministrazione Comunale - commenta l'Assessore Mimmo Sabatino - la fatica che ha fatto il ragazzo durante questo periodo è costituita da allenamenti e grande tenacia che lo stanno premiando con ottimi risultati, è un talento. Ha una bella società che lo segue oltre alla famiglia, in questo periodo ricco di impegni sportivi e scolastici».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter