Attualità
Provincia di Vercelli

Nuovo anno scolastico: il saluto della dirigente provinciale

«Invito gli studenti e le studentesse a credere con sempre maggiore forza nel loro futuro».

Nuovo anno scolastico: il saluto della dirigente provinciale
Attualità Vercelli e dintorni, 13 Settembre 2021 ore 11:31

Concetta Parafioriti, dirigente dell'Ambito territoriale di Vercelli per l'Ufficio scolastico regionale, esprime il suo augurio ai ragazzi per il nuovo anno scolastico: «Vi auguro di essere liberi».

Il saluto

«Carissimi, eccoci pronti per la ripartenza. In questo primo giorno di scuola sento il desiderio di far giungere il mio più sincero augurio di inizio anno scolastico a tutti voi. L’inizio di ogni cosa, come è giusto che sia, racchiude in sé tante aspettative, sogni, speranze e talvolta anche preoccupazioni. Un augurio particolare va ai più piccoli che per la prima volta si apprestano a conoscere l’esperienza scolastica, affinchè possa essere un anno pieno di gioia e serenità da vivere con entusiasmo, grinta e desiderio di apprendere».

Il futuro

«Invito gli studenti e le studentesse a credere con sempre maggiore forza nel loro futuro che, con sempre crescente responsabilità, sapranno costruirsi con l'aiuto di chi li ama e crede in loro. A tutti gli studenti, grandi e piccoli, auguro di essere liberi, liberi di parlare, di scegliere, di amare, di sognare, di vivere. Auguro buon lavoro a tutti gli insegnanti e a coloro che, con ruoli e responsabilità diverse, operano a supporto della formazione dei ragazzi».

Genitori e lavoratori

«Un augurio speciale va anche ai genitori, affinché sappiano collaborare con tutti gli operatori nell'educazione dei loro figli. Non può mancare, infine, un meritato ringraziamento ai Dirigenti Scolastici, al personale amministrativo della scuola e al personale dell’ufficio che dirigo per il grande lavoro fatto in questi mesi volto a rendere l’intera macchina scolastica pronta alla sfida che ci apprestiamo ad iniziare. Buon lavoro a tutti».