Attualità
Attualità

Luci di Natale per la prima volta anche al Concordia

Luci di Natale per la prima volta anche al Concordia
Attualità Vercelli e dintorni, 30 Ottobre 2021 ore 10:36

Conto alla rovescia per l'accensione delle luminarie natalizie a Vercelli, il gran giorno sarà sabato 27 novembre. Da lì partirà ufficialmente la "volata" natalizia dello shopping che vedrà anche diverse iniziative promosse dal Comune, per un Natale il più normale possibile.
"La novità di queste ore - comunica l'assessore Domenico Sabatino - è che le luminarie verranno posizionate, per la prima volta in assoluto, anche al Rione Concordia. Alla lista di vie già comunicata si aggiungerà anche Via Lagrangia. Ricordo che la spesa per l'installazione sono pagate dai commercianti, ma il consumo di energia elettrica è a carico di Comune e Asm che ringrazio per la tradizionale vicinanza alle iniziative della città".

A breve per le vie del centro, e non solo, si accenderanno le luci di Natale, lo annuncia l'assessore Domenico Sabatino: "Avevamo qualche apprensione prima di iniziare a raccogliere le adesioni, invece d'è tanta voglia di movimento, luci e atmosfere natalizie. L'adesione è stata notevole. Segnalo che per la prima volta le luminarie verranno posizionate anche in Via Walter Manzone e Corso Salamano. Ringrazio Ascom e Iren-Atena che, insieme all'amministrazione comunale, organizzano anche quest'anno luci ed eventi natalizi e naturalmente un grazie di cuore a tutti i commercianti che hanno aderito e contribuiscono con le loro quote".

Grazie all’ottimo lavoro effettuato in questi giorni dai referenti saranno queste le vie illuminate: Via caduti sul lavoro (stella); Rione isola Stella, Corso Palestro (stella), via Pastrengo (stella); Corso Matteotti (stella); corso Salamano (stella); Viale Rimembranza (stella); via Paggi (fiocchi); via Trino (lampade); via Dante (lampade); corso Abbiate (lampade); via Ugo Foscolo (lampade); corso Libertà (pioggia); via Verdi (pioggia); via Foa (pioggia); via Gioberti (pioggia); via Galileo Ferrari (fiocchi); viale Garibaldi (stella); via Quintino Sella (fiocchi); via Santarosa (pioggia); via XX Settembre (pioggia); corso Fiume (lampade); corso Prestinari (fiocchi); via Sabotino (lampade); via Monte Bianco (lampade); via Cavour (fiocchi); piazza Cavour (archi);  Cappuccini (lampade); via San Paolo (pioggia); via Veneto (pioggia); via dei Mercati (lampade); via Bandiera (fiocchi); Via Nigra (fiocchi); via Laviny (fiocchi); via Balbo (fiocchi); via Morosone (pioggia); corso Randaccio (stella); via A. Manzone (stella); via Benadir (stella); largo Giusti (lampade); via Viganotti (lampade); piazza d’Azeglio (stella); via Crispi Rialto (pioggia); via Ponti (pioggia); via Tasso (lampada).

"Forse qualche altra sorpresa - prosegue Sabatino - mancano ancora alcune adesioni e qualche via ma speriamo di concludere nei prossimi giorni. Oltre ad Ascom per il supporto, al Comune per i contatori e la corrente e ad Atena Iren, grazie anche a Paolo Demartini (neopresidente Federmoda che mi succede) e a Rita Vellano (presidente della delegazione Ascom di Vercelli) e a Simona Rosso per essersi prodigati oltre che nelle loro vie anche in altre zone. Speriamo di avere una città illuminata ed attrattiva che ci permetta di passare un Natale sereno sia lavorativo che personale".