Attualità

Messina e il sacro, conferenza dialogo tra arte e fede: Francesco Messina e Pio XII

Venerdì 25 febbraio, alle 17, nella cornice del Palazzo Arcivescovile in piazza Alessandro D’Angennes 5.

Messina e il sacro, conferenza dialogo tra arte e fede: Francesco Messina e Pio XII
Attualità Vercelli e dintorni, 19 Febbraio 2022 ore 12:01

Venerdì 25 febbraio 2022, alle ore 17, nella splendida cornice del Palazzo Arcivescovile di Vercelli (piazza Alessandro D’Angennes 5), appuntamento con la conferenza Dialogo tra arte e fede: Francesco Messina e Pio XII. L’approfondimento organizzato dall’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Vercelli in collaborazione con la Fondazione Museo del Tesoro del Duomo e Archivio Capitolare, è parte degli eventi collaterali della mostra Francesco Messina. Prodigi di Bellezza, curata da Marta Concina, Daniele De Luca e Sandro Parmiggiani nella triplice sede: Arca, Pinacoteca Arcivescovile e ex chiesa di S. Vittore.

Ingresso gratuito

La mostra, visitabile gratuitamente e organizzata dal Comune di Vercelli nella persona del sindaco Andrea Corsaro in stretta sinergia con l’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi e con Studio Copernico di Nicola Loi, sta riscuotendo un grande successo: la sensibilità e la lungimiranza di Messina permettono oggi al pubblico di scoprire innumerevoli storie, veicolate dall’accuratezza delle sue sculture e dalla sua capacità di raccontare il Novecento italiano. Uno dei racconti sarà dunque affrontato il 25 febbraio con un saluto introduttivo dell’arcivescovo mons. Marco Arnolfo a seguire con un intervento critico di Sandro Parmiggiani, un’analisi archivistica da parte della soprintendenza con i funzionari Giuseppe Banfo e Giovanni Di Brino e una sintesi conclusiva su Pio XII con don Maurizio Galazzo. I protagonisti della conferenza racconteranno al pubblico i legami tra Francesco Messina e papa Pio XII rappresentato in forma di bozzetto scultoreo nel percorso della Pinacoteca Arcivescovile. Non solo, il papa precedentemente cardinale Pacelli, è legato anche a Vercelli e se ne trova traccia tra i documenti dell’Archivio Storico dell’Arcidiocesi di Vercelli che saranno eccezionalmente esposti per l’occasione nella gloriosa Sala del Trono della Pinacoteca Arcivescovile.

Prenotazione obbligatoria

L’evento, in ottemperanza alle normative di prevenzione del contagio, è riservato ad un numero limitato di ospiti. La partecipazione è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail beni.culturali4@arcidiocesi.vc.it. Obbligatoria anche la mascherina e il green pass rafforzato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter