Menu
Cerca
Una giusta vetrina

In piazza Cavour la Panda che ha domato il deserto

Dal 7 al 9 maggio sarà esposta la vettura del pilota vercellese Edoardo Bodo Corona, che ha vinto la “Sahara Racing Cup 2021”

In piazza Cavour la Panda che ha domato il deserto
Attualità Vercelli e dintorni, 06 Maggio 2021 ore 10:02

Nelle foto dettagli dell'auto ed Edoardo Bodo Corona insieme al collega Andrea Zambuto.

Il pilota vercellese Edoardo Bodo Corona, ha vinto la gara automobilistica su fondo sterrato e sabbioso “Sahara Racing Cup 2021”, portando su una fiancata della sua Panda 4x4 lo stemma del Comune di Vercelli, ed ora tutti i suoi concittadini potranno ammirare la vettura dell'impresa sahariana.

Tre giorni in vetrina

Infatti da venerdì 7 a domenica 9 maggio 2021 in Piazza Cavour, a Vercelli, si potrà osservare da vicino la Panda 4×4 del 1987 che ha viaggiato per 6 giorni nel deserto. E' un'iniziativa promossa dal Comune di Vercelli.

“Siamo orgogliosi di questo risultato - dice il Sindaco Andrea Corsaro - con questa vittoria il nome della Città di Vercelli ha attraversato il deserto”.

L’Amministrazione Comunale ha patrocinato, infatti, l’iniziativa sportiva del pilota bicciolano che è stato affiancato nell’impresa dal collega Andrea Zambuto, con il quale si è alternato nei ruoli di pilota e navigatore.

Una gara sfiancante

“La gara è stata sfiancante - dichiara Edoardo Bodo Corona - al limite per le automobili, ma anche per i piloti”.

Nel deserto la temperatura si aggira intorno ai 52°, e la gara è riservata a “Fiat Panda Prima Serie”, automobili prive dei comfort delle macchine moderne. Inoltre, in aggiunta alle abilità di guida serve una grande capacità di orientamento, che è il fattore determinante. “Non puoi distrarti – spiega il pilota Corona – altrimenti rischi di perderti in mezzo al deserto, con il solo ausilio di bussola e GPS per trovare le coordinate. E’ un’esperienza significativa”.