Attualità
Salute

Il Pronto Soccorso di Vercelli in tempo reale

Si può seguire in tempo reale quando un determinato paziente viene preso in carico.

Attualità Vercelli e dintorni, 26 Luglio 2022 ore 15:37

Importante innovazione introdotta al Pronto Soccorso dell'ospedale Sant'Andrea di Vercelli e anche in quello di Borgosesia.

Interessante anche la parte che riguarda i dati 2019-2022 sugli accessi al pronto soccorso (dettaglio in fondo al post).

Monitoraggio online degli accessi

Da oggi è infatti possibile scoprire i tempi d’attesa e monitorare a distanza la persona che si è recata in uno dei due Pronto soccorso. Il servizio è consultabile online tramite un’apposita sezione, a cui si accede dalla Home page del sito https://aslvc.piemonte.it/

«Sviluppato nell’ottica di miglioramento del rapporto con l’utenza, il servizio è pensato anche per scoraggiare gli accessi impropri al Pronto Soccorso, che sono in continuo aumento (vedi qui i dati dal 2019 a giugno 2022)», ha sottolineato la Direttrice Generale Eva Colombo durante la conferenza stampa di presentazione, a cui sono intervenuti anche la responsabile del Mecau Roberta Marino, il Direttore della Direzione medica di Presidio Vercelli Scipione Gatti, il dirigente del Settore ICT Giovanni Di Bonito e i rappresentanti della Hi-Tech Spa.

Le istruzioni per l’uso

Dalla Home page basta cliccare sul banner su cui campeggiano la croce rossa e la scritta “Pronto soccorso – Tempi d’attesa in tempo reale” e si accede alla pagina in cui è possibile visualizzare le tre tipologie di dati, corredata dalle istruzioni testuali per l’uso e da un video tutorial.

Il video tutorial

I dati sugli accessi 2019-2022

Il numero che balza subito agli occhi, per Vercelli è che nel 2019 ci furono 40.728 accessi, nel 2020, anno del Covid, si è scesi a 25.294, quasi la metà, il che in parte ci dice che molti accessi non sarebbero necessari, visto che se n'è fatto a meno nel 2020, ma anche che, come del resto è evidente, la pandemia ha tagliato fuori da ogni tipo di cura, a perte i casi di vera emergenza, gran parte dei vercellesi.

Nel 2021 si ì risaliti a 29.333 e nel confronto dei primi sei mesi del 2022 c'è stato un ulteriore aumento del 26%.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter